Se sei stufo dei germogli sulle patate devi assolutamente evitare questo errore

Must Try

Sei stufo dei germogli sulle patate? Devi assolutamente evitare questo errore, ecco di cosa si tratta, è molto importante.

Le patate sono degli ortaggi incredibilmente usati nelle nostre cucine. Gustose, genuine e super versatili, vengono utilizzate davvero per tantissime preparazioni, dagli antipasti ai primi, passando per secondi e contorni. Si possono bollire o anche friggere, cuocere in forno o al vapore, o anche semplicemente in padella. Insomma, è assolutamente necessario non farsi mancare mai le patate in dispensa. Ma una cosa importantissima è anche quella di saperle conservare al meglio. Vi capita mai, ad esempio, di trovare dei germogli sulle vostre patate? Se siete stanchi di vederli, è arrivato il momento di capire come evitare che si formino. Ecco l’errore che non dovete assolutamente più commettere.

Sei stufo dei germogli sulle patate? Ecco l’errore che non devi assolutamente più commettere

I germogli si formano sulle patate per due motivi: o per il normale e naturale invecchiamento di questo ortaggio, quando non viene consumato in tempo, o per un errore nella sua conservazione. Come fare, allora, per evitare che si formino i germogli?

  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI SULLA CUCINA: CLICCA QUI
Germogli patate errore
Patate germogliate? cco l’errore che non dovete assolutamente commettere quando le conservate (Fonte foto: Pixabay)

Per avere delle patate perfette e senza germogli bisogna innanzitutto cercare di consumarle il prima possibile. Meglio, dunque, comprarne poche alla volta più spesso, che acquistarne grandi quantità che poi tendono a germogliare e non sono, dunque, il massimo da mangiare, perché contengono solanina, una sostanza che viene prodotta dalle patate per combattere insetti e batteri e che, se ingerita in grandi quantità, può essere un problema per la salute.

Oltre a questo, poi, è importante conservarle nel modo giusto. Il primo errore assolutamente da evitare è quello di tenerle in frigo. Le patate non vanno assolutamente in frigo, perché le basse temperature, così come quelle troppo alte, favoriscono la formazione dei germogli. Al contrario, il luogo migliore dove conservare le patate è un cartone bucherellato, che permetta dunque il passaggio di aria ma non di luce e calore. Importante, dunque, che siano in un posto asciutto e buio. Un altro trucco che si può seguire è quello di mettere insieme alle patate una mela, perché l’etilene rilasciato da quest’ultima inibirà la germogliazione. Lo sapevate?

Ultime ricette

More Recipes Like This