Lunedì dieta! Ti faccio vedere io come preparare un piatto leggerissimo con il salmone

Must Try

Lunedì dieta: ti faccio vedere io come preparare un piatto leggerissimo con un trancio di salmone e pochi altri ingredienti. Favoloso!

Dopo i bagordi del week end, rimettersi in riga può non essere così facile. Soprattutto per i buongustai! Ma niente paura, perché la ricetta che sto per mostrarti oggi è perfetta anche a dieta perché è davvero leggerissima.

piatto leggerissimo
Trancio di salmone fresco. Credits: Pixabay

Ti faccio vedere io come preparare un secondo piatto genuino e gustoso utilizzando soltanto un trancio di salmone e pochissimi altri ingredienti, facilmente reperibili in ogni cucina. Sei curioso di saperne di più? Allora continua a leggere questo articolo, allacciati il grembiule e mettiti subito ai fornelli.

Come preparare un piatto leggerissimo con il salmone

È di nuovo lunedì e questo per molti di noi significa anche doversi rimettere a dieta. Se, però, stai pensando di dover rinunciare completamente al gusto ti sbagli di grosso. Sì, perché con questa ricetta che sto per mostrarti potrai facilmente portare in tavola un secondo piatto a base di salmone davvero gustoso e leggerissimo. Provare per credere! Ma vediamo subito che cosa ti servirà per farlo:

  • 2 tranci di salmone;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1/2 limone;
  • prezzemolo fresco;
  • sale;
  • olio extravergine d’oliva.

Preparazione

Una volta procurati questi pochi e semplici ingredienti, per preparare un secondo piatto a base di salmone a dir poco delizioso e leggerissimo, non dovrai fare altro che seguire le mie indicazioni. Per prima cosa, prendi il pesce ed elimina tutte le lische. Sciacqualo, quindi, sotto l’acqua corrente ed asciugalo bene. Dopodiché, metti insieme in una ciotola l’olio extravergine d’oliva, l’aglio, il prezzemolo tritato al coltello, il sale ed il limone e lascia riposare per una mezz’oretta, così da creare un’emulsione con cui insaporire il salmone.

piatto leggerissimo
Salmone al forno con le verdure. Credits: Adobe

A questo punto, prendi una teglia e ricoprila con la carta da forno e versaci sopra metà condimento. Riponi, poi, i tranci di salmone e copri tutto con la parte restante di emulsione. Inforna, infine, a 180 gradi per circa 20 minuti e, una volta cotto, preparati a servire il tuo salmone al forno in accompagnamento a qualche deliziosa verdurina grigliata. Vedrai, sarà il piatto perfetto per stare leggeri, senza però rinunciare del tutto al gusto.

Ultime ricette

More Recipes Like This