“Sembro pazzo, io ci credo”: Antonino Cannavacciuolo parla di sua nonna defunta

Must Try

“Sembro pazzo, io ci credo”: Antonino Cannavacciuolo parla di sua nonna defunta. Le toccanti parole dello chef commuovono tutti.

Antonino Cannavacciuolo è uno chef molto amato sia nel suo settore che nel mondo dello spettacolo.

antonino cannavacciuolo nonna defunta
Antonino Cannavacciuolo nonna. Credits: Instagram – Ricette.eu

Grazie infatti alla partecipazione a trasmissioni televisive di successo come MasterChef Italia, Cucine da incubo, Antonino Chef Accademy ed altre ancora, lo chef campano è diventato una vera e propria star del piccolo schermo. Seguito da grandi e piccini è spesso paragonato ad un gigante buono. Non di rado è di fatto capitato di vederlo commuoversi di fronte ad un piatto o alla storia di un aspirante cuoco. Inoltre, molto spesso Cannavacciuolo ha dimostrato di essere molto legato alla sua famiglia. Sia a quella di origine che a quella composta da sua moglie Cinzia e dai figli Elisa e Andrea. In qualche occasione ha anche parlato della nonna defunta, usando delle parole davvero toccanti. Ecco che cosa ha dichiarato.

Antonino Cannavacciuolo parla di sua nonna defunta

Come abbiamo anticipato poco fa, Antonino Cannavacciuolo è un professionista molto stimato che ha dimostrato nel corso degli anni non soltanto di essere talentuoso e determinato, ma anche molto sensibile, soprattutto quando si parla della famiglia. A tal proposito, in un’intervista pubblicata su Vanity Fair lo chef campano ha speso delle parole davvero toccanti a proposito della nonna defunta. Sapete che cosa ha detto? Scopriamolo subito.

Le parole dello chef

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair lo chef Antonino Cannavacciuolo si è trovato a parlare della nonna defunta a cui era molto legato. A tal proposito, ha raccontato di sentirsi ancora in contatto con lei nonostante sia scomparsa ormai da diverso tempo. “La cerco spesso e sento dentro la sua voce” ha rivelato. “Anche se a molti sembro pazzo, io ci credo” ha aggiunto subito dopo.

chef antonino cannavacciuolo nonna
Antonino Cannavacciuolo. Credits: Instagram – Ricette.eu

Insomma, per lo chef la nonna è diventata come un angelo custode che veglia su di lui in ogni momento della vita, accompagnandolo e consigliandolo sul da farsi. “Mi dà conforto” ha ripreso a raccontare Cannavacciuolo. “Quando sono in difficoltà, ma anche quando mi succede qualcosa di bello la ringrazio” ha infine concluso. Delle parole davvero molto toccanti che hanno lasciato i fan senza parole. Emozioni da brividi!

Ultime ricette

More Recipes Like This