Tutto quello che non sapevi sulle cozze: un ‘particolare’ ti lascerà di stucco

Must Try

Tutto quello che non sapevi sulle cozze: un ‘particolare’ ti lascerà di stucco, ecco di le curiosità su questo gustoso mollusco.

Le cozze sono dei pregiati molluschi che spesso finiscono sulla nostra tavola. Insieme alle vongole e agli altri cosiddetti ‘frutti di mare’, sono infatti molto gustose e possono essere preparate in tanti modi. Sapete che molti le mangiano anche crude con una spruzzata di limone? Questo ovviamente è possibile solo quando sono freschissime, perchè altrimenti potrebbe risultare pericoloso. Anche cotte, comunque, le cozze sono buonissime e, come già anticipato, si possono fare in tanti modi diversi. Possono essere, infatti, un condimento per la pasta, oppure le protagoniste di una ricca zuppa, o ancora di una gustosa impepata. Insomma, le cozze sono davvero una garanzia. Ma cosa sapete di questo mollusco? Ecco tutte le curiosità che non vi hanno mai detto e che non vi aspettate.

Tutto quello che non sapevi sulle cozze: le curiosità su questo gustoso mollusco

Le cozze sono dei gustosissimi molluschi molto utilizzati in cucina, sia come condimento per la pasta, sia assolute nelle zuppe o nella famosa ‘impepata’. Si tratta, però, di un alimento molto particolare, che va pulito e ben conservato prima di essere mangiato, perché al contrario potrebbe risultare anche pericoloso per la salute. Ma cosa sappiamo delle cozze? Ecco alcune curiosità che forse neanche immaginate.

cozze tutto quello non sapevi
Tutto quello che non sai sulle cozze: curiosità e quel ‘particolare’ che ti lascerà a bocca aperta (Fonte foto: pixabay)

La prima cosa da sapere, è che le cozze hanno un basso contenuto di grassi, tanto che molte persone le mangiano anche durante la dieta. Inoltre contengono vitamine e antiossidanti e possono rappresentare un vero e proprio antinfiammatorio naturale. Lo avreste mai immaginato? E non è finita qui! Sapevate, ad esempio, che è possibile anche distinguere facilmente il sesso delle cozze? Le femmine, infatti, hanno un forte colore arancione, e sono le più pregiate e gustose, mentre i maschi sono quelle di colore giallino. L’ultima cosa, e si tratta di un particolare che vi lascerà probabilmente di stucco, riguarda le incrostazioni che si trovano sul guscio delle cozze e che ricordano la forma di piccoli vulcani. Le avete presente? Ebbene, non tutti sanno che quelli sono dei parassiti della cozza, noti come ‘denti di cane’. Ricordate sempre di toglierli tutti prima di mangiarle!

Ultime ricette

More Recipes Like This