Primo a base di pesce più semplice che mai: piatto ricco di sapore ma economico, perfetto durante la settimana

Must Try

A volte ci convinciamo che per cucinare un primo a base di pesce bisogna attendere il fine settimana, magari per timore dei costi o dei tempi di cottura troppo lunghi: piatto semplice ma ricco di sapore, economico e perfetto anche in settimana!

Delizioso, profumato e ricco di gusto: il pesce è uno dei cibi più buoni e amati. Eppure, spesso rinunciamo a cucinarlo in settimana poiché temiamo che i costi possano essere troppo elevati e i tempi di cottura troppo lunghi. Non è sempre così! Il primo a base di pesce più semplice che mai: ricco di sapore ma economico, perfetto in qualsiasi giorno della settimana. Una ricetta davvero “povera” di ingredienti, ma dal gusto unico e strepitoso. Non perdiamo tempo e mettiamoci ai fornelli!

primo pesce economico
Primo a base di pesce: economico e saporito, perfetto anche durante la settimana (fonte pixabey)

Leggi anche: Calamari gratinati al forno: perfetti quando di è a dieta, versione leggera al posto della classica frittura

Il primo a base di pesce economico ma saporito: ricetta strepitosa

Cosa ci serve per realizzare questa semplice ma gustosa ricetta? Ecco la lista:

  • 200 grammi di moscardini;
  • 1 pelata;
  • aglio, olio, peperoncino e prezzemolo quanto basta;
  • spaghetti.

La preparazione è davvero semplicissima. La prima cosa da fare è pulire i moscardini se li avete acquistati freschi. In alternativa, per guadagnare tempo, potrete scegliere quelli congelati o chiedere al pescivendolo di fiducia di dare ai moscardini una prima “pulita” per voi e ultimare il processo a casa.

Mettiamo in padella un filo abbondante di olio, una spolverata di aglio, prezzemolo tritato e peperoncino e lasciamo soffriggere. Aggiungiamo quindi i moscardini, sfumiamo con del vino bianco e copriamo con un coperchio. Quando inizieranno ad ammorbidirsi aggiungete la pelata che avrete schiacciato un po’ con la forchetta. Aggiungete il sale e ricoprite, lasciando cuocere.

Intanto dedicatevi a preparare la pasta. Noi useremo dei classici spaghetti, ma potrete scegliere quella che preferite. Prima di scolare, tenete da parte un po’ d’acqua di cottura, potrebbe tornarvi utile. Versiamo gli spaghetti nella padella con il sugo di moscardini e mescoliamo per bene. Se il sugo fosse troppo denso allungate con l’acqua di cottura. Impiattate e servite: saporito ed economico!

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

primo di mare
Semplici, economici e buonissimi! (fonte pixabey)

Gustosissimi!

Ultime ricette

More Recipes Like This