Se a Pasqua ti sono avanzati i finocchi usali per questo contorno semplicissimo da 10 e Lode!

Con tutti gli ingredienti che ci sono avanzati a Pasqua possiamo realizzare tante ricette gustose: prendi i finocchi e usali per questo contorno semplicissimo da 10 e Lode!

A Pasqua abbiamo davvero fatto il pieno di ingredienti e, di sicuro, molti ci sono avanzati e ora non abbiamo idea di come servircene per non sprecarli. Ovviamente, buttare via tutto non è assolutamente un’opzione, quindi bisogna rimboccarsi le maniche. Se a Pasqua ti sono avanzati i finocchi usali per questo contorno semplicissimo da 10 e Lode!

finocchi contorno
Con i finocchi avanzati da Pasqua prepari un contorno semplicissimo da 10 e Lode (credits pixabey)

Sai che anche la barba dei finocchi può essere usata in modo geniale? Molti la buttano via e commettono un grosso errore: fai come ti spieghiamo qui e di sicuro ti lasceremo a bocca aperta, ci avevi mai pensato?

Contorno lampo e gustosissimo a base di finocchi: solo pochi minuti!

Guarda che delizia viene fuori:

  • 3 finocchi;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 4 o 5 cucchiai di latte;
  • 100 grammi di pecorino grattugiato;
  • olio, sale, pepe e pangrattato quanto basta.

Per prima cosa occorre, ovviamente, pulire e tagliare i finocchi eliminando la parte troppo dura. Tagliamoli a fettine o pezzetti e in una padella antiaderente facciamo rosolare l’aglio insieme ad un filo d’olio d’oliva. Quando sarà dorato eliminiamo l’aglio e riversiamo i finocchi in padella. Lasciamo rosolare pochi istanti e sfumiamo con un bicchiere di acqua. Copriamo con un coperchio e ricordiamo di rimescolare ogni tanto, fino a quando l’acqua non sarà assorbita.

finocchi padella
Gratinati e anche cremosi, una vera prelibatezza (credits adobe)

Quando i finocchi sono ormai teneri uniamo il latte e il formaggio grattugiato. Insaporiamo con sale e pepe e spolveriamo con il pangrattato. Copriamo di nuovo fino a quando il pecorino non si sarà sciolto creando una crema golosa e il pangrattato imbrunito.

Basteranno giusto tre o quattro minuti, quindi togliete il coperchio e, se necessario, lasciate assorbire ancora qualche istante il latte, rimescolando. Controllate sale e pepe e buon appetito, è davvero un piatto da 10 e Lode!

Consiglio extra: sai cosa succede al nostro organismo quando mangiamo i finocchi? Ti lasceremo a bocca aperta, forse non lo immagini!