Hai ancora uova di Pasqua in dispensa? Ti dico io che cosa farci: dolce golosissimo

Must Try

Hai ancora uova di Pasqua in dispensa? Niente paura, ti dico io che cosa puoi farci: dolce golosissimo che piacerà a tutti.

Pasqua è già passata da quasi una settimana, ma tu hai ancora una montagna di uova di cioccolato in dispensa?

uova di Pasqua
Cioccolato avanzato. Credits: Pixabay

Niente paura, ti dico io che cosa ci puoi fare. Lascia stare le solite ricette, perché quest’oggi sto per svelarti un dolce davvero golosissimo che farà venire l’acquolina in bocca a tutti. Sia ai grandi che ai piccini. Un vero trionfo di dolcezza. Provare per credere!

Hai ancora uova di Pasqua in dispensa? Ti dico io che cosa farci

Se a casa hai dei bambini di sicuro ti saranno avanzate ancora tantissime uova di Pasqua. Ma niente paura, perché se temi che possano diventare vecchie ed immangiabili nel giro di poco tempo sei capitato nel posto giusto. Quest’oggi, infatti, voglio proprio mostrarti che cosa ci puoi fare. Si tratta di un dolce davvero golosissimo. Prima, però, di spiegarti la ricetta passo dopo passo dai un’occhiata alla lista degli ingredienti:

  • uova di Pasqua avanzate;
  • 3 uova;
  • 160 grammi di yogurt bianco;
  • 250 grammi di farina;
  • 70 grammi di olio di semi;
  • 160 grammi di zucchero;
  • 16 grammi di lievito;
  • 1 pizzico di sale;
  • 60 grammi di cacao amaro in polvere.

Preparazione

Preparare questa deliziosa torta al cioccolato con gli avanzi delle uova di Pasqua è davvero semplicissimo. Ti basterà seguire le mie indicazioni alla lettera ed il risultato finale sarà un dessert a dir poco spettacolare. Per prima cosa, sbatti le uova in una ciotola insieme allo zucchero e ad un pizzico di sale. Aggiungi, poi, l’olio di semi a filo e lo yogurt. Continua a mischiare ed unisci anche il cacao in polvere, la farina ed il lievito.

uova di Pasqua
Torta golosa al cioccolato. Credits: Pixabay

Versa, quindi, metà del composto nella tortiera ed usa il cioccolato spezzettato delle uova di Pasqua per coprire la superficie. Versa, poi, la restante parte di impasto e decora con dell’altro cioccolato avanzato. A questo punto, non ti resterà che infornare il tutto a 180 gradi per circa 30-35 minuti. Trascorso il tempo necessario, fai la prova dello stuzzicadenti e se la tua torta è cotta a puntino preparati a servirla. Semplicemente da leccarsi i baffi!


Ultime ricette

More Recipes Like This