Non è la classica parmigiana: niente melanzane né zucchine, la ricetta a basso costo da 10 e Lode

Con l’avvicinarsi del caldo sappiamo bene che a breve non sarà più pensabile accendere il forno, quindi meglio godersi queste pietanze fino a quando sarà possibile: non è la classica parmigiana, niente melanzane né zucchine, la ricetta a basso costo da 10 e Lode!

La Primavera è ormai nel pieno e già fa decisamente più caldo. Siamo consapevole che, a breve, l’idea di accendere il forno ci sembrerà una follia, per questo dobbiamo approfittarne ora per gustare i nostri piatti preferiti. Non è la classica parmigiana: niente melanzane né zucchine, la ricetta a basso costo da 10 e Lode!

parmigiana basso costo
La ricetta basso costo da 10 e Lode: niente zucchine né melanzane per questa parmigiana (credits pixabey)

Sai che puoi preparare questo piatto amatissimo e irresistibile anche in versione light? Se vuoi tenere d’occhio la linea non è necessario rinunciare al suo sapore eccezionale: ecco la ricetta che fa per te!

Senza zucchine né melanzane: la ricetta a basso costo per una parmigiana esplosiva

Questi sono gli ingredienti necessari:

  • pane raffermo (12 fettine sottili);
  • besciamella quanto basta (ecco la nostra ricetta semplicissima);
  • parmigiano quanto basta;
  • 100 grammi di prosciutto cotto;
  • 100 grammi di formaggio dolce a scelta;
  • pangrattato quanto basta.

Per cominciare vi consigliamo di preparare subito la besciamella. Vi abbiamo proposto la nostra ricetta infallibile e delicata. Prendete quindi una teglia da forno e riversate un primo coppino di crema, aiutandovi con una spatola per stenderla e coprire il fondo. Ora adagiate le fettine di pane secco che avrete tagliato sottili.

Sistematele una accanto all’altra a formare la base. Ricoprite con altra besciamella, con il prosciutto e il formaggio dolce a pezzetti. Spolverate con il parmigiano e procedete a ricoprire con le fettine di pane rimaste.

besciamella
Cremosa e saporita, perfetta come contorno o portata principale (credits adobe)

Di nuovo usiamo la besciamella per ricoprire il pane e spolveriamo con abbondante parmigiano e un po’ di pangrattato. Mettiamo in forno e cuociamo a 180 gradi per circa mezz’ora, anche quaranta minuti in base alla potenza dell’elettrodomestico.

Lasciamo intiepidire e tagliamo a fette: che squisitezza, adatta sia come contorno che come portata principale, un’idea sfiziosissima per una cena economica ma comunque ricca e gustosa!