Per pulire alla perfezione le fughe e le piastrelle del bagno ti servono 2 ingredienti: non è mai stato così facile!

Must Try

Per pulire alla perfezione le fughe e le piastrelle del bagno ti serviranno 2 ingredienti: non è mai stato così facile, ecco il procedimento. 

Pulire le piastrelle, e soprattutto le fughe, del bagno, non è sempre semplice, anzi a volte può risultare particolarmente difficile e complicato. Questo perché in bagno c’è sempre un uso prolungato e continuo dell’acqua, per cui le macchie di calcare e di vapore sono all’ordine del giorno, e poi c’è sempre il rischio di muffa e umidità, soprattutto nelle fughe tra le mattonelle, e soprattutto quando il bagno resta spesso chiuso, o magari è cieco, senza finestre o balconi. Come si può ovviare a questo problema e far risplendere ancora le piastrelle del nostro bagno?

Pulire fughe piastrelle
Per pulire le fughe e le piastrelle in bagno, servono solo 2 ingredienti: ecco il rimedio pazzesco (Credits: Pixabay)

Sicuramente si possono usare tanti detersivi utili come lo sgrassatore, la candeggina o tutti quei gel che si possono trovare in commercio. Ma non c’è niente di meglio dei rimedi naturali, che sono più delicati dei prodotti chimici e spesso permettono anche di ottenere risultati migliori. Con 2 semplici ingredienti che molto probabilmente avete già in casa, ad esempio, risolverete alla perfezione il problema delle piastrelle e delle fughe sporche in bagno. Siete curiosi di saperne di più?

Per pulire alla perfezione fughe e piastrelle in bagno bastano 2 ingredienti: rimedio pazzesco e facilissimo

Se avete problemi con le piastrelle e le fughe del bagno perché non vi vengono mai come vorreste, molto probabilmente il motivo è che sbagliate qualcosa nel pulirle. Magari utilizzate prodotti troppo blandi o troppo aggressivi, e le mattonelle rischiano di perdere la loro lucentezza. Se volete, però, esiste un rimedio davvero favoloso che si può realizzare con 2 semplici ingredienti: stiamo parlando di bicarbonato di sodio e acqua ossigenata. Avete mai provato a utilizzarli insieme? In questo caso saranno perfetti e non ne farete più a meno!

Pulire fughe piastrelle
Bicarbonato e acqua ossigenata faranno tornare come nuove le vostre piastrelle: ecco il procedimento (Credits: PIxabay)

Il procedimento è molto semplice. Prendete acqua tiepida, acqua ossigenata e un cucchiaio di bicarbonato di sodio e uniteli in una ciotolina, formando una sorta di pasta. Passate il composto sulle mattonelle e le fughe del bagno, poi aspettate circa 15 minuti, in modo da farlo agire, e risciacquate con abbondante acqua. Si tratta di un procedimento davvero facilissimo, ma non immaginate che risultati pazzeschi otterrete!

Ultime ricette

More Recipes Like This