Lino Banfi non ha avuto mai problemi a trovare personale per il suo ristorante: ecco il motivo

Must Try

Lino Banfi non ha avuto mai problemi a trovare personale per il suo ristorante: ecco svelato qual è il vero motivo. Le parole dell’attore.

Nell’ultimo periodo soprattutto sui social si è scatenata una vera polemica sul problema degli chef di riuscire a trovare o meno personale da impiegare all’interno dei propri ristoranti. Un fenomeno che troverebbe la sua origine in una nuova visione del mondo specialmente da parte dei giovani, spesso sottopagati, non più disposti ad accettare una simile condizione a discapito del proprio tempo libero e della propria autonomia. Un pensiero per molti condivisibile, in particolare dopo i due anni di Covid.

Lino Banfi ristorante
Lino Banfi. Credits: Facebook

A tal proposito, si è espresso anche il celebre attore pugliese Lino Banfi. Il quale, controcorrente, ha dichiarato di non aver mai avuto problemi a trovare personale per il suo ristorante. Ma scopriamo qual è il vero motivo.

Lino Banfi non ha avuto mai problemi a trovare personale per il suo ristorante

Forse non tutti lo sanno, ma anche il famoso attore Lino Banfi possiede un proprio ristorante pugliese a Roma. Pertanto, in occasione della polemica scoppiata tra alcuni noti esponenti del mondo della ristorazione, anche il Nonno d’Italia ha voluto esprimere la propria opinione circa la difficoltà da parte di alcuni datori di lavoro di trovare personale. “Io non ho alcun tipo di problema a trovare manodopera” ha dichiarato pubblicamente alla Gazzetta del Mezzogiorno. “Siamo stati fortunati” ha poi aggiunto. “Nel nostro ristorante lavorano ragazzi che abbiamo assunto cinque anni fa e altri presi più di recente”.

Lino Banfi ristorante
Ristorante Orecchietteria Banfi. Credits: Instagram

Ma non finisce qua, perché il vero motivo per cui l’attore non ha riscontrato un simile problema sta nel fatto di non offrire soltanto un contratto regolare, ma anche un clima di lavoro familiare e sereno. “Se uno ha un problema gli si va incontro”. Secondo Banfi, non sarebbe dunque soltanto la prospettiva di una carriera sicura e discretamente pagata ad invogliare i giovani ad intraprendere il lavoro nel mondo della ristorazione, ma un ambiente sano dove costruire anche rapporti interpersonali. A confermare la posizione del padre ci ha pensato anche Rosanna Banfi che ha ammesso di aver avuto un buon riscontro negli ultimi anni adottando proprio la strategia paterna.

Ultime ricette

More Recipes Like This