Non hai mai preparato i muffin salati con questo ingrediente: un’esplosione di bontà!

Must Try

Sfiziosi e saporiti, i muffin salati sono sempre un’ottima idea a cena: con questo ingrediente non li hai mai preparati, esplosione di bontà!

Se vogliamo far felice tutta la famiglia con una pietanza diversa dal solito, scegliere qualcosa di saporito e stuzzicante per cena è sempre una buona idea. E noi abbiamo la ricetta giusta che fa al caso vostro. Non hai mai preparato i muffin salati con questo ingrediente: un’esplosione di bontà!

muffin ingrediente
muffin salati ingrediente (credits adobe)

Di solito li prepariamo con dessert e, ammettiamolo, sono una vera squisitezza. Ci fanno sempre battere il cuore, quale che sia il gusto o la ricetta che decidiamo di usare. Proprio qualche giorno fa ve ne avevamo proposta una per dessert con cuore cremoso che è un capolavoro senza rivali.

Anche salati, però, non sono da meno! Di certo ognuno di noi può scegliere la versione che preferisce, ma fidatevi quando diciamo che se assaggerete questi diventeranno i vostri preferiti!

Muffin salati: con questo ingrediente sono un’esplosione di gusto senza precedenti

Vediamo subito la lista dell’occorrente:

  • 2 uova;
  • 1 cavolfiore;
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 50 grammi di mortadella a cubetti;
  • sale e pepe quanto basta;
  • 180 grammi di farina;
  • 1 bustina di lievito istantaneo per ricette salate;
  • 2 cucchiai di olio d’oliva.

Per prima cosa dedicatevi alla pulizia del cavolfiore. Tagliatelo a pezzetti molto piccoli, non preoccupatevi se si sfalda, dovrà essere come tritato. In un recipiente rompiamo le uova e iniziamo a lavorarle con l’aggiunta di sale e pepe. Inglobiamo quindi l’olio d’oliva e anche il parmigiano grattugiato, poi passiamo ad unire i pezzetti di cavolfiore.

cavolfiore muffin
ricetta muffin cavolfiore (credits pixabay)

Adesso dobbiamo accorpare al nostro composto le polveri. Uniamo lievito e farina e setacciamo poco alla volta, inglobando con una spatola, in modo che non formino grumi. Quando la crema sarà bella liscia possiamo distribuire la mortadella a cubetti. Nel caso in cui vi rendeste conto che il composto appare troppo denso e secco unite qualche cucchiaio di latte.

Andiamo quindi a imburrare per bene i pirottini da muffin e riempiamoli per tre quarti con il nostro composto. Non superate la dose altrimenti rischiate che crescendo in forno il muffin fuoriesca dallo stampo. Portiamo in forno a 180 gradi e lasciamo andare la cottura per una ventina di minuti. Potete fare la prova con uno stuzzicadenti per verificare se occorre qualche minuto extra. Ricordate, però, che l’interno resterà leggermente umido. A questo punto spegniamo il forno e lasciamo assestare qualche minuto con lo sportello accostato. Possiamo portare a tavola questa stuzzicheria sia calda che fredda, resta comunque una prelibatezza!

Consiglio extra: alla mortadella potete sostituire ciò che preferite, così come aggiungere del formaggio dolce a pezzi o della scamorza affumicata per renderli ancora più squisiti, a voi la scelta!

Ultime ricette

More Recipes Like This