Non impanare la carne ma quest’altro ingrediente ed avrai una cena super sfiziosa

Lascia perdere la carne: devi impanare quest’altro ingrediente per avere una cena super sfiziosa, che bontà in poche mosse

Di sicuro se pensiamo ad una bella panatura croccante la prima cosa che ci viene in mente è la classica cotoletta di carne o di pollo. Ma perché portare a tavola sempre la solita ricetta? Noi vogliamo farvi assaggiare qualcosa di originale e stuzzicante. Non impanare la carne ma quest’altro ingrediente ed avrai una cena super sfiziosa.

impanare cena ingrediente
cena sfiziosa ingrediente (credits adobe)

Prima di proseguire e realizzare insieme a voi questo piatto sfiziosissimo, nutriente e saporito, vogliamo ricordarvi che si può preparare la panatura anche senza usare le uova. Per chi, dunque, stesse cercando qualcosa di più semplice delicato c’è a disposizione la nostra ricetta facile facile, da provare!

Devi impanare questo ingrediente, altro che la carne: la tua cena sarà super sfiziosa

Vogliamo svelare gli ingredienti? Li trovate proprio qui sotto:

  • 2 finocchi grandi;
  • 2 uova;
  • pangrattato quanto basta,
  • parmigiano grattugiato quanto basta;
  • sale e pepe quanto basta;
  • spezie a piacere.

Ebbene sì, andremo a preparare delle deliziose e semplicissime cotolette di finocchi! Scommettiamo che faranno perdere la testa anche ai vostri bimbi. Iniziamo subito allora, bastano davvero pochissimi passaggi.

finocchi cena sfiziosa
impanare finocchi cena (Credits pixabay)

Inizieremo dal lavaggio e la pulizia dei finocchi. Via la parte dura e la barba, quindi li taglieremo a fettine. Non fate troppo spesse, ma nemmeno sottili. Cercate di tamponare via tutta l’acqua aiutandovi con della carta assorbente.

Intanto in una ciotola rompiamo e sbattiamo le uova e insaporiamo con un pizzico di sale e pepe. In un altro recipiente versiamo invece il pangrattato e uniamo il parmigiano, poi aggiungiamo anche le spezie che abbiamo scelto. Rimescoliamo il tutto per bene.

Andiamo quindi a immergere le fettine di finocchi prima nel composto di uova, sgocciolando via l’eccesso e poi nella ciotola con il pangrattato. Noi vi consigliamo di ripetere gli stessi passaggi almeno due volte così che l’impanatura risulti spessa e bella croccante.

Scaldiamo l’olio per friggere in una padella antiaderente e appena bollente caliamo le cotolette. Una volta dorate su di un lato giriamo e facciamo cuocere anche l’altro, bastano pochi minuti. Impiattiamo, tamponiamo via l’olio in eccesso e condiamo col sale se serve. Sfiziosissime!

Impostazioni privacy