Lascia perdere il pesto di basilico: frulla insieme noci, pinoli e mollica di pane e ti sentirai in Paradiso

Lascia perdere il pesto di basilico: frulla insieme noci, pinoli e mollica di pane e ti sentirai come in Paradiso. Semplice e sublime.

Basta preparare il solito pesto di basilico. Con questa idea sfiziosa ed originale, infatti, potrai stupire tutti i tuoi ospiti con effetti speciali.

noci pinoli mollica
Noci pinoli mollica. Credits: Adobe

Frulla insieme noci, pinoli, mollica di pane e pochi altri semplici ingredienti ed il gioco è fatto. Questa salsa cremosa sarà così buona che ti sembrerà di essere in Paradiso. Provare per credere! In più, puoi usarla sia per condire la pasta che per farcire panini e bruschette. Insomma, un vero asso nella manica perfetto per ogni occasione. Prova anche le nostre focaccine al pesto. Troppo buone!

Frulla insieme noci, pinoli e mollica di pane e ti sentirai in Paradiso

Come ti abbiamo anticipato poco fa, quest’oggi non andremo a preparare il solito pesto alla genovese, ma una variante sempre ligure a base di noci, pinoli e mollica di pane. Non dovrai fare altro che frullare tutto insieme ed usare questa salsa cremosissima e deliziosa come più preferisci. Prima, però, facciamo un passo indietro e vediamo la lista completa della spesa. Ecco che cosa ti servirà:

  • 125 grammi di noci;
  • 20 grammi di mollica di pane;
  • 15 grammi di pinoli;
  • 20 grammi di parmigiano grattugiato;
  • 1/2 spicchio d’aglio;
  • 70 millilitri di olio extravergine d’oliva;
  • sale;
  • pepe;
  • acqua.

Preparazione

Per fare la nostra salsa super cremosa perfetta per condire pasta e bruschette non dovrai fare altro che seguire queste semplici indicazioni ed il gioco è fatto. Innanzitutto, metti in ammollo la mollica di pane nell’acqua per qualche minuto. Dopodiché, strizzala bene e mettila nel mixer insieme alle noci, ai pinoli, al parmigiano grattugiato, all’olio, all’aglio, al sale ed al pepe. Frulla tutto finché non avrai ottenuto la consistenza desiderata e preparati a servire questa delizia come più preferisci.

Noci pinoli mollica
Noci pinoli mollica. Credits: Adobe

Il consiglio extra: se preferisci, puoi mettere la mollica in ammollo nel latte così da darle più sapore. Inoltre, tieni presente che frullando il composto per pochissimi secondi otterrai una consistenza più rustica e grossolana. Se, invece, procedi per qualche minuto realizzerai una crema finissima. Verifica, infine, la consistenza ed il bilanciamento dei sapori ricordandoti di assaggiare prima di servire. Il successo è assicurato!

 

Impostazioni privacy