Cosa fare se una torta si colora troppo nel forno ma all’interno è ancora cruda

Cosa fare se una torta si colora troppo nel forno ma all’interno è ancora cruda: ecco il trucco che ti cambia la vita con i dolci.

Lo sanno tutti che fare i dolci non è affatto semplice. A differenza delle ricette di cucina, con le quali ci si può regolare anche solo con la fantasia inventando ogni volta cose nuove e aggiungendo ingredienti sempre diversi, con i dolci ci sono delle regole da rispettare, altrimenti si rischia di rovinare il risultato finale.

Cosa fare torta si colora nel forno
Torta colorata fuori e cruda dentro: ecco cosa fare (credits. Pixabay) Ricette.eu

I dolci, infatti, hanno dosi ben precise da rispettare e regole che vanno seguite alla lettera se si vuole ottenere il risultato sperato. Basta sbagliare qualche dose o qualche passaggio e si rischia di far smontare l’impasto o di rovinare il gusto finale. Sapete, ad esempio, che quando c’è il lievito negli impasti non bisogna mai aprire il forno prima che siano passati almeno 30 minuti? Se volete controllare la cottura in anticipo, infatti, e aprite il forno prima del tempo giusto, l’impasto si ‘sgonfierà’ e la torta non starà più su in nessun modo. Oltre a questo, poi, ci sono tanti altri trucchi che dovete conoscere per non sbagliare con le torte. Quello che vi proponiamo, ad esempio, riguarda la cottura, e nello specifico quelle situazioni in cui la torta in forno si colora velocemente all’esterno ma tende a rimanere cruda dentro. Come fare per evitaare di bruciarla o di lasciarla tropp cruda all’interno? Una soluzione c’è, ed è semplicissima!

Cosa fare se una torta si colora troppo nel forno ma all’interno è ancora cruda: ecco la soluzione, è facile

Vi è mai capitato di trovarvi in difficoltà perché la torta che stavate cuocendo risultava molto ‘colorata’ in superficie ma ancora cruda all’interno? Quando succede questo, bisogna fare attenzione, perché si rischia o di lasciare la torta cruda dentro, o di farla bruciare all’esterno per ottenere una cottura migliore all’interno. Non dovete temere però, perché esiste una soluzione a tutto questo. La prima cosa che dovete ricordare è quella di mettere la torta sempre nel ripiano più basso del forno, per evitare il contatto troppo ravvicinato con le fonti di calore. Ma c’è anche un’altra soluzione e vi basterà della carta stagnola per emetterla in pratica.

Cosa fare torta colora forno
Copri la torta con la carta stagnola quando si colora fuori e rimane cruda dentro (credits: PIxabay) Ricette.eu

Non dovrete fare altro che coprire la torta con un foglio di carta stagnola, così da proteggerla ulteriormente dalle resistenze del forno, favorendone intanto la cottura all’interno. Così non si brucerà in superficie e riuscirete anche a farla cuocere alla perfezione dentro. Lo sapevate? PRovate questo trucco e non ne farete più a meno!