Antonino Cannavacciuolo: “Insegna anche a sognare”, lo sapevate?

Must Try

Chef acclamato e volto televisivo amatissimo: “Insegna anche a sognare”, la passione di Antonino Cannavacciuolo, lo sapevate?

Antonino Cannavacciuolo è uno di quei volti capace di conquistare il pubblico di ogni età. Chef straordinario, stellato, dal talento eccezionale, instancabile e inarrestabile, come il suo successo. Ma anche personaggio televisivo, apprezzato per la spontanea semplicità che da sempre lo contraddistingue. “Insegna anche a sognare”, la passione inaspettata dello Chef Cannavacciuolo, lo sapevate?

Cannavacciuolo sognare passione
La passione di Cannavacciuolo ricette.eu

Giusto di recente vi avevamo svelato un retroscena che riguarda il celebre chef e di cui pochi sono a conoscenza. Un retroscena che lo stesso Cannavacciuolo ha raccontato al “Corriere della Sera” in occasione di un’intervista a seguito del riconoscimento della terza stella Michelin.

Non si tratta, però, dell’unica chicca svelata dal cuoco per l’occasione. Oggi ve ne sveliamo un’altra che di sicuro sorprenderà molti di voi: lo avreste mai immaginato?

“Insegna anche a sognare”: la passione di Cannavacciuolo di cui pochi sanno

Chi segue l’amatissimo chef, tra social, programmi e ristoranti, sa bene quanto possa essere frenetica e piena la sua vita. La sua carriera straordinaria è un susseguirsi di impegni, fatica, duro lavoro e sacrificio.

Non c’è da sorprendersi, dunque, per il successo eccezionale che è riuscito ad ottenere: Cannavacciuolo è sempre pronto a mettersi in gioco, non si tira indietro, è animato da una passione inesaurbile.

Intervistato dal “Corriere della Sera” qualche tempo fa, ha rivelato un “desiderio” che di sicuro colpisce per la sua profonda semplicità. Gli è stato chiesto, infatti, cosa chiederebbe a “Babbo Natale” per il 2023, al di fuori dell’ambito lavorativo. Curiosi di scoprire cos’ha risposto?

cannavacciuolo passione inaspettata
Antonino Cannavacciuolo passione retroscena ricette.eu

Ebbene, Antonino Cannavacciuolo ha risposto con grande sincerità che ciò che vorrebbe è la possibilità di trascorrere del tempo a pescare. “Riuscire a starmene su una barca a pescare in santa pace. In silenzio” ha detto, immaginato un desiderio per l’anno nuovo. Ha poi aggiunto che non metterebbe nulla sull’amo, poiché questa è la sua “filosofia” della pesca. “Io e il pesce da pescare. Soli io e lui” ha spiegato.

Secondo lo chef, infatti, si tratta di uno sport capace di dare grandi insegnamenti anche sul modo di vivere la vita. “E, posso dire? Insegna anche a sognare” ha affermato. E voi, sapevate che il celebre Cannavacciuolo avesse questa grande passione?

Ultime ricette

More Recipes Like This