Cosa mettere nella zuppa di pesce: a Napoli la fanno così ed è squisita

Must Try

Cosa mettere nella zuppa di pesce: a Napoli la fanno così ed è squisita, ecco il procedimento da seguire passo per passo. 

La zuppa di pesce è sicuramente un piatto tipico di ogni luogo di mare. Si tratta di una pietanza anche piuttosto leggera, visto che il pesce solitamente non contiene molti grassi, ma di sicuro molto saporita e profumata. Alcuni preferiscono mangiarla al ristorante, ma ci sono tante persone che invece si divertono a prepararla a casa, per sé o per la propria famiglia. Voi sapete come si fa? Sicuramente gli ingredienti da metterci cambiano in base ai luoghi e ai gusti di ognuno. A Napoli, ad esempio, si fa in questo modo ed è davvero squisita!

Cosa mettere nella zuppa di pesce: a Napoli si fa così ed è squisita, ecco tutti i passaggi

La zuppa di pesce è sicuramente un piatto tipico di Napoli, così come di altre città bagnate dal mare. Il capoluogo partenopeo, com’è noto, ha un’importante tradizione culinaria e sono tanti i piatti tipici di questa meravigliosa zona. Ma come si fa la zuppa di pesce a Napoli?

Cosa mettere zuppa pesce
Cosa mettere nella zuppa di pesce: ingredienti e preparazione di quella napoletana, è squisita (Fonte foto: Pixabay)

Secondo la ricetta tradizionale, questi sono gli ingredienti:

  • 1 kg di scorfano
  • 1 kg di gallinella
  • 1 kg di tracina
  • 400 g di polipetti
  • 400 g di calamari
  • 400 g di gamberoni
  • 1 kg di cozze
  • 1 kg di vongole
  • 10 pomodorini
  • olio
  • aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • vino bianco

La prima cosa da fare per una buona zuppa di pesce alla napoletana è far aprire cozze e vongole facendole cuocere 5 minuti a fuoco vivace in una padella coperta con olio e aglio. Quando saranno tutte aperte, sgusciatene una parte e filtrate il sugo, tenendolo da parte. Poi pulite il resto del pesce insieme a gamberoni e calamari, tagliando questi ultimi ad anelli. In una casseruola fate soffriggere l’aglio con l’olio e il peperoncino (facoltativo), poi aggiungete i polipetti interi e i calamari, sfumando col vino bianco. Quando questo è sfumato, aggiungete circa 10 pomodorini e poi i gamberoni e gli altri pesci, facendo cuocere ancora circa 15 minuti e aggiungendo una parte del sughetto filtrato di cozze e vongole.

A fine cottura, togliete tutto il pesce dal sugo e filtrate quest’ultimo, perché sarà sicuramente pieno di spine. Poi spellate e tagliate i vari pesci a filetti. Ora rimettete tutto nella casseruola, comprese anche cozze e vongole e il loro sugo avanzato. Fate riscaldare qualche minuto e aggiungete una manciata di prezzemolo. La zuppa alla napoletana è pronta e potrete accompagnarla, come da tradizione, con dei gustosi crostini di pane. Buon appetito!

Ultime ricette

More Recipes Like This