Zucchine ripiene, ma non di carne: la versione vegetariana fresca e dal gusto inimitabile!

Must Try

Zucchine ripiene ma non di carne: la versione vegetariana fresca e dal gusto inimitabile, ecco come si prepara passo per passo. 

La stagione delle zucchine è finalmente arrivata e tanti non vedono l’ora di sbizzarrirsi in cucina con questo ingrediente che è davvero super versatile. Le zucchine, infatti, oltre ad essere genuine e ricche di proprietà che fanno bene all’organismo, sono anche gustosissime e facilmente abbinabili con tanti diversi alimenti. Possono, infatti, essere sfruttate per preparare antipasti, primi o anche secondi, oltre ad essere anche un ottimo contorno. Una delle ricette che spesso viene preparata in cucina è quella delle zucchine ripiene, che solitamente vengono farcite con carne tritata o anche prosciutto e formaggio. Ma avete mai pensato, invece, a una farcitura tutta vegetale? E’ ancora più fresca e genuina, oltre che ideale se a tavolta c’è qualcuno che non mangia carne. Scopriamo insieme, allora, la versione vegetariana delle zucchine ripiene: vi conquisterà!

Zucchine  ripiene, ma non con la carne: come preparare la versione vegetariana, vi conquisterà!

Le zucchine ripiene possono essere un antipasto ma anche un piatto unico ottimo per una cena leggera ma gustosa. Solitamente la farcitura è a base di carne, salumi e formaggi, ma la versione vegetariana è altrettanto saporita e nella nostra ricetta prevede l’utilizzo delle melanzane per riempire le zucchine.

Zucchine ripiene senza carne
Zucchine ripiene, la versione vegetariana: farciscile con melanzane e altri due ingredienti, ti conquisteranno (Fonte foto: Pixabay)

Ecco tutti gli ingredienti che vi serviranno:

  • 2 zucchine
  • 1 melanzana
  • olive nere
  • capperi
  • olio
  • parmigiano grattugiato
  • pepe
  • menta

Per prima cosa tagliate le melanzane a metà nel senso della lunghezza, poi irroratele con un filo d’olio e mettetele su una teglia ricoperta con carta da forno tenendo la polpa verso il basso. A questo punto infornate per 20 minuti a 190°, in modo che si ammorbidiscano. Trascorso il tempo, tiratele fuori e svuotatele della polpa. Quest’ultima, infatti, andrà tritata con un coltello e unita in una ciotola con le olive nere, la menta e i capperi tritati. Nel frattempo pulite le zucchine e tagliatele a metà nel senso della lunghezza, privandole della polpa. Riempitele con il composto di melanzana, olive, menta e capperi e con una spolverata finale di parmigiano grattugiato e pepe, terminando poi con un filo d’olio. Infornate le vostre zucchine per circa 8-10 minuti a 180° e poi gustatele in compagnia. Vi conquisteranno!

  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Ultime ricette

More Recipes Like This