Crocchè di patate, la versione da 3 ingredienti: sapore strepitoso proprio come gli “originali”

Must Try

Se pensate che preparare dei deliziosi crocchè abbiate bisogno necessariamente di molti prodotti, oggi vi dimostreremo il contrario: la versione da 3 ingredienti, sapore strepitoso come gli originali!

I crocchè sono una stuzzicheria squisita dal sapore strepitoso. Oggi vedremo come preparare una versione semplificata, molto più veloce e leggera di quella tradizionale. Forse non ci crederete, ma vi basteranno tre semplici ingredienti per realizzare dei crocchè gustosissimi e dal sapore eccezionale come quelli “originali”. Non rimane che metterci all’opera e prepararci a stupire i nostri ospiti!

Crocchè tre ingredienti
Crocchè di patate con soli tre ingredienti: leggero e squisito come la versione “originale” (fonte pixabey)

Leggi anche: Crostata di patate e salsicce: cena semplice, appetitosa e filante!

Crocchè con soli 3 ingredienti: versione leggera

Tutto quello che vi occorre per preparare i vostri crocchè “semplificati” lo trovate nella lista di seguito:

  • 400 grammi di patate;
  • 150 grammi di salame;
  • 150 grammi di mozzarella (anche del giorno prima.

Partiremo con lo sbucciare e lavare le patate prima di metterle a bollire in una pentola con acqua salata. Appena avranno raggiunto la giusta consistenza (riuscirete a infilzarle con una forchetta) spegniamo, scoliamo e lasciamo raffreddare. Muniamoci di schiacciapatate e procediamo a ridurre le patate in una crema compatta. Aggiungiamo a questo punto una spolverata di formaggio, del sale e pepe a nostro gusto e, se volete, del prezzemolo lavato e tritato. Se il vostro impasto dovesse risultare troppo asciutto, aggiungete uno schizzo di latte. Tagliamo il salame a pezzetti se non abbiamo scelto quello a fette e facciamo lo stesso con la mozzarella, aggiungendo entrambi all’impasto e mescolando. Procediamo quindi a realizzare i nostri crocchè con le mani. Rotoliamoli prima nella farina e poi nell’uovo prima di friggerli. La versione con solo tre ingredienti dei nostri crocchè è pronta da gustare e il sapore non avrà nulla da invidiare a quella “originale”!

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

patate
Vi consigliamo di sbucciare le patate prima di bollirle (fonte pixabey)

Consiglio extra: se preferite, potete provare a cuocere anche al forno i vostri crocchè. Vi consigliamo, però, di procedere a impanarli anche con del pangrattato, prima di metterli in forno.

Ultime ricette

More Recipes Like This