Basta con il solito ripieno: farcite così il vostro polpettone per un capolavoro di bontà senza rivali!

Must Try

Il polpettone è una delle ricette più amate da grandi e piccini: basta con il solito ripieno, farcitelo così per un capolavoro di bontà che non ha rivali!

Cena ricca e gustosa, arricchita dal contorno che più ci piace: il polpettone è un classico della cucina, una preparazione amata da grandi e piccini. Si tratta di una di quelle ricette della tradizione, che ci arriva direttamente da mamme e nonne e che riesce sempre a mettere d’accordo tutti. Basta col il solito ripieno: farcite così il vostro polpettone per un capolavoro di bontà senza rivali!

polpettone ripieno
Basta col solito ripieno: farcite così il vostro polpettone (fonte pixabey)

Leggi anche: Polpette senza carne con due semplici ingredienti: uno sfizio da non perdere!

Lasciate perdere il solito ripieno: farci così il polpettone e non avrà rivali!

Per iniziare, procediamo a preparare il polpettone. Esistono molte varianti della classica ricetta, noi useremo:

  • 500 grammi di macinato;
  • pane spugnato nell’acqua o nel latte;
  • formaggio (pecorino e parmigiano);
  • due uova;
  • sale e pepe quanto basta.

Mettiamo a spugnare il pane nell’acqua o nel latte. Alcuni preferiscono usare del pancarrè per ottenere una pietanza più morbida. In un recipiente uniamo carne macinata, uova e formaggio, spolverate con sale e pepe e aggiungiamo il pane spugnato. Lavoriamo con le mani fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. A questo punto, se volete, potete aggiungere altre spezie, come origano o ariosto. Preparate una teglia con arta da forno e stendete il vostro polpettone come fosse una pizza. Preparatevi per la farcitura!

Farciremo il nostro polpettone con friarielli e provola: una vera bontà! Basteranno un fascio di friarielli e una mozzarella da 200 grammi. Cuocete i friarielli come al solito, soffriggendoli in padella. Aggiungete del forte, il sale e il pepe e distribuiteli sul polpettone. Tagliate la mozzarella a pezzetti e fate lo stesso. Adesso andiamo ad arrotolare il polpettone, impastando sempre con le mani. Aggiungete spezie e aromi. Infornate a 180 gradi e lasciate cuocere un’ora, poi controllate la cottura. Se necessario lasciatelo in forno ancora per qualche minuto. Ovviamente, potrà cuocere insieme al contorno scelto, che si tratti di patate o verdure. Con questa farcitura il vostro polpettone non avrà rivali!

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Polpettone
Farcitura esplosiva per un polpettone senza rivali! (fonte pixabey)

Pronto da servire in tavola!

Ultime ricette

More Recipes Like This