Un vasetto di yogurt a colazione, sì ma non nel modo in cui pensi!

Must Try

Preparare la colazione non è mai stato così semplice: basta usare solo un vasetto di yogurt, sì ma non nel modo in cui pensi.

Hai mai provato ad usare un vasetto di yogurt a colazione non come spuntino dietetico, ma come unità di misura per la preparazione di una morbida torta? Forse non ci avrai mai fatto caso, ma oggi sempre più spesso per risparmiare tempo in cucina si utilizzano degli ‘strumenti insoliti’ per calcolare il peso degli ingredienti da aggiungere nelle ricette. Questo è il caso del contenitore dello yogurt. Quest’oggi, infatti, vogliamo mostrarti com’è facile preparare una torta sana, buona e genuina da gustare a colazione con tutta la famiglia usando proprio il vasetto dello yogurt.

Torta 7 vasetti versione vegana

vasetto di yogurt
Torta vegana alla banana

Come abbiamo anticipato, lo yogurt non serve soltanto a spezzare la fame a metà mattina. Il suo vasetto, in particolare, può essere anche usato come unità di misura per preparare una torta deliziosa. In particolare, quella che stiamo per proporti oggi è una ricetta vegana davvero deliziosa per una colazione ricca di gusto ed energia che piacerà proprio a tutti. Per prepararla avrai bisogno di un vasetto di yogurt vuoto e di questi ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt di soia (gusto a scelta);
  • 2 vasetti di farina 00;
  • 1 vasetto di farina di riso;
  • 2 vasetti di zucchero di canna;
  • 1 vasetto di olio di oliva;
  • 2 banane;
  • lievito per dolci;
  • scorza di limone.

LEGGI ANCHE: Prendi le carote e fanne una torta: sana, genuina e senza lattosio, perfetta a merenda e colazione!

Preparazione

vasetto di yogurt
Torta 7 vasetti vegana

Preriscalda il forno a 180 gradi, modalità statica. Nel frattempo, prendi un recipiente e schiacciaci dentro due banane mature. Aggiungi lo zucchero e la scorza di limone grattugiata. Versa, poi, un vasetto di yogurt di soia e l’olio d’oliva. Mescola gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido. Setaccia, intanto, le farine e il lievito in polvere, aggiungendo il tutto nel recipiente un poco alla volta. Prendi uno stampo per torte e ungilo con un filo d’olio. Versaci dentro il composto e inforna abbassando la temperatura a 170 gradi. Dopo circa 50 minuti controlla che la tua torta sia cotta.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Il consiglio extra: per una versione più golosa della ricetta, aggiungi un po’ di cacao amaro nell’impasto. Se vuoi ‘esagerare’ puoi anche completare l’opera con delle golose gocce di cioccolato.

Ultime ricette

More Recipes Like This