Avete mai provato la pasta del maresciallo? Economica, buonissima e semplice da preparare

Must Try

Avete mai provato la pasta del maresciallo? È davvero economica, buonissima e semplice da preparare. Conquisterà sicuramente tutti!

Sono davvero tantissime le ricette che si possono portare in tavola in un baleno quando abbiamo a casa ospiti inaspettati o quando non riusciamo a trascorrere troppo tempo in cucina. La pasta del maresciallo è proprio una delle ricette jolly che potrete giocarvi quando non sapete proprio cosa cucinare. Con questa semplice preparazione, infatti, stupirete tutti grazie ad un piatto delizioso e allo stesso tempo economico. Vediamo subito come prepararlo.

La ricetta della pasta del maresciallo

pasta del maresciallo
Pasta del maresciallo con pancetta a cubetti

Non tutti la conoscono, ma si tratta di una ricetta gustosissima e allo stesso tempo facile e veloce da preparare. La pasta del maresciallo è un primo piatto che piace proprio a tutti, perché ricco di sapore nonostante sia tipico della cucina povera e contadina. Per farlo avrete bisogno di:

  • pasta a scelta;
  • polpa di pomodoro;
  • panna fresca liquida;
  • pancetta dolce;
  • cipolla;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale;
  • pepe (facoltativo).

LEGGI ANCHE: La pasta e zucchine più veloce del mondo: cremosa e squisita, pronta in 13 minuti!

Preparazione

pasta del maresciallo
Pasta del maresciallo: la ricetta

Cucinare questo primo piatto unico e ricco di sapore è davvero semplicissimo. Basta mettere per prima cosa l’acqua salata sul fuoco e cominciare, poi, a preparare il sugo. Tagliate, quindi, la cipolla e mettetela in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva in modo da farla rosolare. Aggiungete anche la pancetta a cubetti e cuocete a fiamma viva per un paio di minuti. Successivamente, unite la polpa di pomodoro e aggiustate di sale e di pepe. Cuocete il tutto a fuoco moderato per circa un quarto d’ora, mescolando il sugo di tanto in tanto. Nel frattempo, quando l’acqua avrà raggiunto il punto di bollore, buttate la pasta e scolatela ancora al dente. Aggiungete la panna liquida al sugo e versateci dentro la pasta. Fate amalgamare bene gli ingredienti con il fornello ancora acceso. Una volta raggiunto il risultato desiderato, servite il vostro piatto ancora caldo.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Il consiglio extra: per soffriggere la pancetta ed ottenere un gusto più delicato usate preferibilmente la cipolla rossa. Inoltre, potrete realizzare una versione vegetariana della ricetta sostituendo la proteina animale con delle olive nere. Infine, se volete dare un tocco di colore in più al piatto, servitelo con una fogliolina di basilico al centro.

Ultime ricette

More Recipes Like This