Gateau di patate in versione vegetariana con due ingredienti inaspettati: leggero e squisito, finirà in un batter d’occhio

Must Try

Gateau di patate in versione vegetariana: farcito con due ingredienti inaspettati, leggero e squisito, finirà in men che non si dica!

Se avete voglia di una cena sfiziosa e diversa dal solito, magari con un piatto unico semplice da preparare, il gateau di patate può davvero fare al caso vostro! Questa pietanza, infatti, si prepara piuttosto facilmente, anche se ha bisogno di un tempo per la cottura delle patate e per il passaggio in forno, ma soprattutto è saporito e originale. Esistono ovviamente tantissime versioni del gateau, anche perché le patate sono uno degli ingredienti più versatili che ci sia in cucina e si possono abbinare con tantissimi alimenti, per cui basta un pizzico di fantasia per poter farcire il gateau in tanti modi diversi. La ricetta classica prevede un ripieno di salumi e formaggi, ma se volete una versione più leggera, magari adatta anche a chi segue un’alimentazione vegetariana, questa è la variante che fa per voi: ecco come si prepara nel dettaglio.

Gateau di patate in versione vegetariana: farciscilo con questi due ingredienti, sarà squisito e finirà in men che non si dica!

Il gateau di patate non è affatto difficile da preparare, ma soprattutto è una pietanza davvero gustosa, anche nella versione vegetariana che stiamo per proporvi.

  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI
Gateau di patate vegetariano
Gateau di patate in versione vegetariana: farciscilo con funghi ed Emmenthal, sarà leggero e buonissimo!

Per questo piatto servono i seguenti ingredienti:

  • 1 kg di patate
  • 350 g di funghi champignon
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • prezzemolo
  • formaggio Emmenthal q.b.
  • parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • burro
  • latte
  • 2 uova
  • sale
  • pepe

Per prima cosa lavate le patate e lessatele in abbondante acqua salata, poi schiacciatele con l’aiuto di una forchetta o uno schiacciapatate. Nel frattempo fate soffriggere per qualche minuto i funghi in padella con aglio, olio e prezzemolo, giusto per farli insaporire. Quando le patate si saranno raffreddate, mettetele in una ciotola con le uova, il sale, il pepe, un po’ di burro, un goccio di latte e il parmigiano grattugiato. Mischiate tutti gli ingredienti, fino a ottenere un composto omogeneo. Riempite di pangrattato un ruoto e versate metà dell’impasto, appiattendola con una spatola. Adagiateci sopra i funghi e l’Emmenthal a cubetti, poi ricoprite con l’altra metà dell’impasto. Chiudete con una spolverata di parmigiano e pangrattato e infornate a 200° per 45 minuti. Il vostro gateau sarà buonissimo e leggero e finirà in un batter d’occhio!

 

Ultime ricette

More Recipes Like This