Graffe fatte in casa: ricetta semplificata con pochi ingredienti e senza lievitazione, pronte in un lampo

Must Try

Le graffe sono una vera bontà, un dolce semplicissimo ma ricco di gusto: la ricetta semplificata con pochi ingredienti e senza lievitazione, pronta in un lampo!

Profumo irresistibile e sapore unico: le graffe sono davvero un’opera d’arte. Un dolce semplice ma delizioso, a cui basta una spolverata di zucchero per lasciare tutti senza parole. Per non parlare poi della possibilità di immergerle nelle creme che preferiamo, come quella al pistacchio o la nutella. Molti, però, non si arrischiano a prepararle poiché il procedimento appare lungo e gli ingredienti da utilizzare sembrano troppi. Oggi vi proponiamo una versione semplificata delle graffe fatte in casa: pochi ingredienti e senza lievitazione, pronte in un lampo! 

graffe senza lievitazione
Ricetta semplificata delle classiche graffe: senza lievitazione e con pochi ingredienti (fonte pixabey)

Leggi anche: Rotolo di pan di spagna: ricetta semplificata e velocissima, con pochi ingredienti e dal sapore eccezionale

Graffe, la ricetta senza lievitazione: pochi ingredienti e pronte in un lampo

Questi deliziosi dolcetti sono amati da grandi e piccini: riuscite a credere di poterli realizzare in pochi minuti? Vediamo il necessario:

  • 200 grammi di farina;
  • 1 uovo;
  • 40 grammi di burro;
  • mezza bustina di lievito (per dolci o anche istantaneo per ricette salate);
  • 50 grammi di zucchero;
  • 80 ml di latte.

Iniziamo subito versando in un recipiente la farina e il lievito. Procediamo poco alla volta unendo lo zucchero, l’uovo e il burro che dovremo aver lasciato ammorbidire fuori dal frigo. Iniziate ad impastare aggiungendo il latte a filo. Lavorate per bene l’impasto e non preoccupatevi se vi rendete conto che appare “appiccicoso”: non dovete spolverare con altra farina per indurirlo o intaccherete la morbidezza delle vostre graffe.

Mettiamo a riscaldare l’olio per friggere e intanto realizziamo le nostre graffe. Basta staccare una pallina di impasto, schiacciarla appena e usare una tazzina per fare il buco al centro. Friggiamo le graffe lasciando che si dorino per bene da entrambi i lati e passiamole subito in un recipiente pieno di zucchero. Lasciamole intiepidire pochi minuti prima di gustarle!

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

ingredienti
Pochi ingredienti per un risultato spettacolare (fonte pixabey)

Soffici e deliziose: le adorerete!

Ultime ricette

More Recipes Like This