Avete mai sentito parlare del licoli? Ecco come usarlo al posto del lievito di birra

Must Try

Avete mai sentito parlare del licoli? Ecco come usarlo al posto del lievito di birra per preparare pagnotte e focacce fatte in casa ancora più buone e fragranti.

Anche se ormai tutti i più grandi chef hanno iniziato ad usarlo al posto del lievito di birra, sono ancora in pochissimi a sapere cos’è il licoli. E voi, ne avete mai sentito parlare prima d’ora? Si tratta di un particolare tipo di lievito madre con cui è possibile preparare pagnotte e focacce fatte in casa ancora più buone e fragranti. Siete curiosi di saperne di più? Allora vediamo subito di cosa si tratta esattamente e come utilizzarlo.

LEGGI ANCHE: Si può congelare il lievito madre? Consigli e segreti per evitare brutte sorprese

Cos’è e come si prepara

licoli
Cos’è il licoli

Come anticipato, il licoli è un lievito madre ad alta idratazione. Il suo nome, infatti, deriva dall’abbreviazione di LIevito in COltura LIquida. La principale differenza rispetto alla pasta madre è che questa è sostanzialmente solida e poco idratata. Il licoli, invece, è completamente liquido, richiede un minor numero di rinfreschi ed è, quindi, meno impegnativo da curare. Tuttavia, anche in questo caso, è fondamentale saperlo preparare a casa nella maniera corretta.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Tanto per cominciare avrete bisogno di acqua, farina Manitoba e un ingrediente di partenza, come ad esempio lo yogurt. Una volta creato, è importante mantenerlo ‘vivo’, praticando dei rinfreschi ogni 15 giorni circa. Per farlo, basta aggiungere acqua e farina in parti uguali dopo averlo lasciato a temperatura ambiente per circa un’ora. Per quanto riguarda, invece, la sua conservazione, si suggerisce di tenerlo in frigorifero all’interno di un contenitore di vetro piuttosto capiente e ben coperto.

Come usare il licoli al posto del lievito di birra

licoli
Come usare il licoli anziché il lievito di birra

Dopo circa 4 ore dal rinfresco, il licoli può essere utilizzato per preparare pagnotte e focacce fatte in casa, ancora più buone e fragranti. Questo particolare lievito madre, infatti, si può tranquillamente impiegare al posto del comune lievito di birra. Per conoscere esattamente le quantità da usare bisogna prima considerare il tipo di farina e i tempi di lievitazione di ciascuna ricetta. Ad ogni modo, in linea di massima, per realizzare del pane con farina di tipo 1 e una lievitazione piuttosto ridotta in termini di tempo, si utilizza circa il 20% di licoli. Provatelo: il risultato è garantito!

Ultime ricette

More Recipes Like This