Ogni cucina dovrebbe averne uno: l’incredibile strumento che vi farà risparmiare tempo e denaro in poche semplici mosse

Must Try

Ogni cucina dovrebbe averne uno: l’incredibile strumento che vi farà risparmiare tempo e denaro in poche semplici mosse. Da provare!

In cucina, si sa, spesso e volentieri si rischia non solo di perdere molto tempo anche quando non se ne ha a disposizione, ma si commette anche l’errore di sprecare tantissime risorse sia in termini di denaro che di prodotti riutilizzabili. A tal proposito, c’è uno strumento davvero utilissimo che dovrebbe essere presente in ogni cucina. Riuscite ad immaginare di cosa si tratta? Scopriamolo subito!

Ecosostenibilità anche in cucina

incredibile strumento
Filosofia ecosostenibile in cucina

A differenza che in passato, negli ultimi anni si è diffusa una filosofia green ed ecosostenibile anche in cucina. Come abbiamo più volte ricordato, infatti, moltissimi chef per non sprecare risorse hanno cominciato a dare il buon esempio cucinando con quelli che fino a qualche tempo fa erano considerati gli ‘scarti’ degli alimenti. Basti pensare alle bucce, ai semi o alle parti più dure del cibo che di solito venivano eliminate. Ma oltre a questi semplici accorgimenti, c’è un altro modo per risparmiare tempo e denaro senza danneggiare l’ambiente. Basta munirsi di un incredibile strumento che, a lungo andare, migliorerà la qualità della nostra vita in cucina e non solo. Sapete di cosa si tratta?

LEGGI ANCHE: Cucinare con gli scarti delle verdure: 3 idee geniali che ti faranno risparmiare tempo e denaro

L’incredibile strumento che tutti dovrebbero avere

incredibile strumento
Attività di compostaggio

L’incredibile strumento di cui stiamo parlando è il compost. Un attrezzo il cui obiettivo è quello di permettere, appunto, l’attività di compostaggio. Vale a dire la trasformazione e il riutilizzo dei rifiuti organici prodotti in cucina, al fine di creare del terriccio pieno di principi nutritivi utili come fertilizzanti naturali. Dal punto di vista chimico il compostaggio è un processo di ossidazione biologica che consiste in due fasi diverse:

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

  1. la decomposizione che serve a mantenere la materia organica a 60 gradi per almeno una settimana prima che possa essere utilizzata in sicurezza come concime;
  2. la maturazione, fase che può durare anche fino a 2 settimane e che consiste nella decomposizione di materiali più complessi in cui la temperatura scende a 40-45 gradi e in cui potrebbero cominciare ad apparire degli animaletti come lombrichi e millepiedi.

Insomma, niente paura è tutto naturale, ma se siete particolarmente sensibili meglio tenere il vostro compost in uno spazio esterno.

Ultime ricette

More Recipes Like This