Gnocchi pronti in 5 minuti, ma non i classici: l’ingrediente nascosto regala un’esplosione di gusto

Must Try

Gnocchi pronti in 5 minuti: non sono i classici, hanno il ‘cuore’ morbido e regalano un’esplosione di gusto, ecco come si preparano.

Gli gnocchi sono una pasta fresca veramente speciale, molto amata in particolar modo dai bambini. Spesso vengono preparati per le grandi occasioni o anche per il pranzo della domenica, che di solito è caratterizzato da piatti più prelibati ed ‘elaborati’. Gli gnocchi, infatti, sono ancora più buoni se fatti in casa e si possono preparare in tanti modi diversi. Ci sono quelli ‘classici’ fatti con le patate, ma se volete c’è anche una ricetta super veloce che si fa in pochi minuti e che prevede solo l’utilizzo di acqua e farina. Se, invece, volete osare e fare una ricetta più particolare e originale, potete usare quella che stiamo per proporvi, che si fa con un ingrediente fresco e gustoso. In questo modo i vostri gnocchi avranno il ‘cuore’ tenero e vi regaleranno in bocca un’esplosione di gusto, ma soprattutto saranno pronti in 5 minuti!

Gnocchi pronti in 5 minuti, ma non i classici: falli con questo ingrediente, saranno esplosivi!

Gli gnocchi sonon un formato di pasta fresca davvero speciale, che piace a grandi e piccoli. Ora che l’estate è sempre più vicina, potete provare questa versione originale e diversa dal solito, che si fa con un ingrediente fresco, economico e saporito: la ricotta.

  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI
Gnocchi 5 minuti
Gnocchi di ricotta pronti in 5 minuti: non sono mai stati così morbidi e saporiti! (Fonte foto: Pixabay)

Per fare gli gnocchi di ricotta servono pochi e semplici ingredienti:

  • 500 g di ricotta
  • 300 g di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato q.b.

Per prima cosa occupatevi della ricotta, mettetela in una ciotola e schiacciatela bene con una forchetta. Dopodiché aggiungete l’uovo, il parmigiano e il sale e continuate a mescolare cercando di ottenere un composto omogeneo. A questo punto partite con la farina. Dovrete aggiungerla un po’ alla volta, mentre continuate a mescolare per farla assorbire. L’impasto, in questo modo, diventerà sempre più denso, fino a trasformarsi in un panetto da poter lavorare con le mani. Quando è così, spostatelo sul piano da lavoro leggermente infarinato e impastate con le mani. Poi appiattite l’impasto con il mattarello, tagliatelo a strisce e formate i filoncini da cui taglierete i vostri gnocchi. Saranno freschi, morbidi e vi regaleranno un’esplosione di gusto!

Ultime ricette

More Recipes Like This