Le frittelle senza uova più sfiziose e saporite che ci siano: non le hai mai fatte così, cena speciale in pochi minuti

Must Try

Le frittelle senza uova più sfiziose e saporite che ci siano: non le hai mai fatte così, in pochi minuti avrai una cena originale e squisita!

Quando arriva l’ora di cena, si può talvolta optare per delle ricette sfiziose e leggere, possibilmente non troppo elaborate, ma che siano anche ovviamente saporite! Quella che stiamo per proporvi, ad esempio, è una ricetta che ha proprio tutte queste caratteristiche, perché si prepara in pochi minuti ed è molto sfiziosa e originale. Si tratta di frittelle preparate però senza uova e senza glutine, dunque perfette anche per chi ha un’intolleranza di questo tipo. Se volete, potete mangiarle così come sono, o anche eventualmente usarle per farcire dei panini. Sono ottime come cena completa, ma se volete fare qualcosa di più elaborato, potete anche utilizzarle come antipasto o addirittura contorno. Insomma, sono un vero jolly!

Le frittelle senza uova più sfiziose e saporite che ci siano: bastano pochi minuti per una cena davvero speciale

Se volete preparare una cena originale e sfiziosa, queste frittelle possono decisamente fare al caso vostro! Non vi vuole molto per farle, sono senza uova e hanno come ingrediente principale i ceci. Lo avreste mai immaginato?

  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI
Frittelle sfiziose saporite
Le frittelle senza uova e senza glutine più sfiziose che ci siano: si fanno con la farina di ceci e ti conquisteranno al primo boccone! (Fonte foto: Pixabay)

Ecco gli ingredienti nel dettaglio:

  • 400 g di farina di ceci
  • 350 ml di acqua
  • pecorino grattugiato
  • prezzemolo tritato
  • prosciutto cotto a dadini
  • sale
  • olio di semi

Il procedimento è molto semplice. Mettete in una pentola l’acqua, poi aggiungete la farina setacciata, il sale e il pecorino e mettetela sul fuoco. Mescolate sempre per evitare la formazione di grumi, aggiungete il prezzemolo e aspettate finché l’impasto non si stacca dai bordi della pentola, sempre mescolando: ci vorranno circa 10-15 minuti. A questo punto togliete l’impasto dal fuoco e mettetelo su una spianatoia un po’ bagnata e stendetelo con una spatola, in modo da ottenere uno spessore di circa 2 cm. A questo punto formate le frittelle con l’aiuto di un coppapasta o un bicchiere e poi lasciatele raffreddare, prima di friggerle in olio bollente per circa 5 minuti, rigirandole a metà cottura: farete una cena davvero speciale!

Ultime ricette

More Recipes Like This