Polpo bollito, preparalo così e condiscilo come vuoi: con il sugo, all’insalata o alla catalana sarà sempre un capolavoro

Must Try

Polpo bollito, preparalo così e condiscilo come vuoi: con il sugo, all’insalata o alla catalana sarà sempre un vero capolavoro di gusto!

Il polpo bollito o lesso è una preparazione base per realizzare tantissime altre ricette diverse. Tuttavia, come abbiamo già visto in altri precedenti articoli, preparalo non è poi così facile. In quanto i tempi di cottura possono nascondere delle insidie che possono addirittura trasformarsi in veri e propri ostacoli. Per non rischiare, quindi, di compromettere il piatto e di portare in tavola un polpo insipido e gommoso preparalo così. Dopodiché potrai condirlo come più preferisci a seconda dei tuoi gusti.

Polpo bollito: preparalo così e condiscilo come vuoi

polpo bollito
Procurati 1 chilogrammo di polpo

Per fare un polpo bollito tenero e saporito, ideale come ingrediente di base per realizzare tantissime succulente ricette, è necessario seguire questi pochi ma fondamentali passaggi. Innanzitutto, dovrai procurarti i seguenti ingredienti:

  • 1 chilogrammo di polpo;
  • 1 limone;
  • prezzemolo q. b.;
  • pepe nero in grani q. b.

LEGGI ANCHE: Pasta sfoglia e altri 2 ingredienti per una cena dell’ultimo secondo: veloce e facile, un boccone tira l’altro!

Preparazione

polpo bollito
Polpo alla catalana

Una volta reperiti tutti gli ingredienti, allacciati il grembiule e mettiti subito ai fornelli. Per prima cosa, riempi una pentola con l’acqua e mettici dentro anche il limone tagliato a fette, il pepe schiacciato ed il prezzemolo. Porta il tutto ad ebollizione e, nel frattempo, comincia a pulire il polpo, sciacquandolo bene sotto l’acqua corrente ed eliminando gli occhi e le viscere. Quando l’acqua sarà bollente, immergici dentro 3 volte i tentacoli, tenendo il pesce per la testa. Fatta questa operazione, lascialo cuocere coperto e a fiamma bassa. Dopo circa un’ora verifica se il polpo è cotto a puntino e, in tal caso, fallo raffreddare nella sua acqua di cottura per un’altra mezz’ora. Infine scolalo, elimina la pelle e preparati a condirlo come preferisci.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Il consiglio extra: una volta preparato un polpo bollito tenerissimo non dovrai fare altro che scegliere come condirlo. Puoi aggiungere, per esempio, un delizioso sughetto con olive nere e capperi, oppure preparare una fresca insalata con le patate. Ancora, per rimanere sempre in tema di ricette estive, un’altra soluzione è quella di farlo alla catalana. Condiscilo, quindi, con sedano, carote, cipolla, pomodori, aceto, olio, sale e pepe e sentirai che bontà, un vero capolavoro di gusto!

Ultime ricette

More Recipes Like This