Se ti è avanzata della mozzarella non la buttar via: puoi congelarla, ti dico come farlo senza errori

Must Try

La mozzarella è un ingrediente fenomenale che si presta a qualsiasi pietanza: se ti è avanzata non buttarla via, puoi congelarla, ti dico come farlo senza errori

Succulenta e saporita, la mozzarella è un ingrediente fenomenale e super versatile. Deliziosa da sola, possiamo usarla per imbottire, farcire o trasformare i nostri piatti in dei veri e propri capolavori. Non è solo un semplice ingrediente con cui realizzare ricette fenomenali, è un vero e proprio jolly da usare in cucina in mille modi diversi. Può capitare, però, di non riuscire a terminarla tutta una volta acquistata. Non sprecarla! Se ti è avanzata della mozzarella non la buttar via: puoi congelarla, ti dico come farlo senza errori. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

mozzarella congelarla
Non buttare la mozzarella avanzata: ti dico come congelarla senza errori (fonte pixabey)

Leggi anche: Non è la classica “caprese”: se la prepari in questo modo ti farà perdere la testa, bastano 5 minuti!

Mozzarella avanzata, non gettarla via: ti dico come congelarla senza errori

Sprecare il cibo è un vero peccato e dovremmo evitarlo assolutamente. Qualche tempo fa vi abbiamo perfino consigliato come “riciclare” il latte scaduto. Oggi vogliamo parlare di una pietanza fenomenale: la mozzarella. Se è avanzata e non sei riuscito a consumarla fresca, non occorre gettarla via. Puoi congelarla e riutilizzarla nel modo che preferisci. Andiamo a scoprire come.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Il procedimento migliore sarebbe quello di lasciare la mozzarella nel suo involucro, meglio se ancora sigillato e riporla in frigo in un sacchetto per alimenti. Se, tuttavia, abbiamo già aperto il sacchetto, non disperiamo. Riversate in un sacchetto per alimenti e poi in un secondo per evitare che il sugo possa gocciolare fuori. Inoltre, potrete anche scegliere di far “asciugare” la mozzarella prima di metterla in freezer. Ciò significa lasciarla sgocciolare in un colapasta così da “eliminare” il sugo e poi riporla in un contenitore per alimenti sigillato.

Consiglio extra: quando vorrete scongelarla, non lasciatela mai direttamente fuori dal freezer a temperatura. Riponetela per qualche ora in frigo, così da non rovinarla con lo sbalzo di temperatura. Ponetela in un recipiente e lasciatela assestare, trascorso questo tempo potrete toglierla dal frigo.

Ultime ricette

More Recipes Like This