Bastano patate e pomodori per dar vita ad un piatto da 10 e Lode: senza rivali!

Must Try

Trovare una ricetta che sia semplice e saporita è la sfida giornaliera di chi si mette ai fornelli: bastano patate e pomodori per dar vita ad un piatto da 10 e Lode!

Chi sta ogni giorno ai fornelli sa bene che trovare ricette semplice e saporite è l’idea migliore per risparmiare tempo e denaro accontentando tutti. Non sempre è facile, ma con un pizzico di fantasia e con gli ingredienti giusti possiamo improvvisarci veri chef! Oggi vi proponiamo una pietanza che risponde a tutti questi requisiti e che è adatta sia ai grandi che ai piccini. Bastano patate e pomodori per dar vita ad un piatto da 10 e Lode: senza rivali! Assaggialo e non potrai più farne a meno.

patate pomodori piatto
Solo patate e pomodori per un piatto da 10 e Lode! (fonte pixabey)

Leggi anche: Taglia le patate a fettine e il gioco è fatto: il piatto più economico che c’è!

Da 10 e Lode: bastano patate e pomodori, piatto senza rivali

Una pietanza favolosa che si prepara con due ingredienti e del semplice condimento:

  • 3 patate;
  • 2 o 3 cucchiai di pelati;
  • olio, aglio, sale e pepe quanto basta;
  • vino bianco (a scelta);
  • origano (a scelta).

La prima cosa da fare è sbucciare le patate e tagliarle a dadini. In una padella antiaderente versiamo un filo abbondante di olio d’oliva e uno spicchio d’aglio. Lasciamo rosolare poi versiamo le patate. Se di nostro gusto sfumiamo con una tazzina di vino bianco. Copriamo con un coperchio e lasciamo stufare per cinque o sei minuti.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Andiamo ora ad aggiungere i pelati che avremo schiacciato un po’ con una forchetta per renderli cremosi. Insaporiamo con sale, pepe e origano, se necessario allunghiamo con un po’ d’acqua e copriamo con un coperchio. Lasciamo cuocere per una decina di minuti, anche un quarto d’ora. Mescoliamo di tanto in tanto tenendo sempre la fiamma bassa o moderata. Non ci resta che controllare il sale e impiattare. Favoloso, semplicissimo e super economico: cosa potremmo chiedere di più?

Consiglio extra: potete sostituire l’origano con le spezie che preferite o non utilizzarlo affatto.

Ultime ricette

More Recipes Like This