Patate lesse morbide e saporite: se non vuoi che si rompano in cottura fai attenzione a questo passaggio

Must Try

Patate lesse morbide e saporite: se non vuoi che si rompano in cottura fai attenzione a questo passaggio fondamentale. Guarda qua!

Le patate sono uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Qualunque ricetta si decida di realizzare sono sempre buonissime. Fritte, al forno e perfino lesse. Anche se, infatti, le patate bollite potrebbero sembrare un piatto senza sapore né carattere, in realtà se cucinate a regola d’arte possono diventare un contorno semplice, ma allo stesso tempo ricco di gusto. In particolare, quando si cucinano, bisogna fare attenzione ad un passaggio fondamentale. Altrimenti, si rischia che possano rompersi e sfaldarsi durante la cottura. Guarda un po’ qua!

Patate lesse morbide e saporite: come renderle più gustose

patate lesse morbide
Salsa di prezzemolo

Prima di svelare il trucchetto semplicissimo per cucinare delle patate lesse a regola d’arte ed evitare, quindi, che queste possano rompersi e sfaldarsi in pentola durante la cottura, vediamo qualche idea geniale per renderle ancora più sfiziose e saporite. Basta infatti condirle con una salsina a base di aglio, olio extravergine d’oliva, prezzemolo tritato, sale e pepe. Se ti piace, puoi anche aggiungere un goccio di aceto di vino bianco. In alternativa, una volta bollite, le patate potranno essere utilizzate come base di partenza per tantissime altre ricette. Basti pensare ad una bella insalata mista per chi vuole rimanere in forma, a delle deliziose crocchette ideali soprattutto per i più piccoli oppure ad un saporito gateau da gustare insieme a tutta la famiglia.

Attenzione a questo passaggio

patate lesse morbide
Patate lesse: attenzione a questo passaggio

Al di là dei suggerimenti sopra riportati per insaporire meglio un piatto di patate lesse, vediamo ora qual è il trucchetto semplicissimo per evitare che si rompano in pentola durante la cottura. Si tratta di un passaggio fondamentale, a cui non tutti prestano la giusta attenzione. Riesci ad immaginare di cosa si tratta? Oltre a regolarsi bene con i tempi, ricordiamo che una patata di medie dimensioni dovrebbe cuocere all’incirca 30 minuti, quando si fanno bollire le patate non bisognerebbe mai aggiungere il sale nell’acqua. Questo, infatti, è un errore davvero grave che potrebbe pregiudicare la buona riuscita del piatto. Così facendo, di fatto, si potrebbe facilitare la rottura delle patate che perderebbero, così, la propria compattezza. Lo sapevi?

Ultime ricette

More Recipes Like This