Come ha fatto Noemi a dimagrire così tanto? Questi i ‘segreti’ della sua dieta

Must Try

La talentuosa e bellissima Noemi è più in forma che mai: come ha fatto a dimagrire così tanto? Questi i “segreti” della sua dieta

Un talento eccezionale e una bellezza incredibile, Noemi è una delle artiste più apprezzate del panorama musicale italiano. Classe 1982, originaria di Roma, ha raggiunto un meritatissimo successo a seguito della partecipazione a “X Factor”. Diplomata al liceo classico e laureata in Lettere e filosofia, la musica è sempre stata la sua grande passione fin da piccolissima. Il suo splendido sorriso ha incantato il pubblico tanto quanto la sua musica e negli ultimi tempi è apparsa più radiosa che mai. Come ha fatto Noemi a dimagrire così tanto? Questi i ‘segreti’ della sua dieta.

noemi dimagrire
I “segreti” della dieta di Noemi: come ha fatto a dimagrire così tanto? (fonte Instagram)

Leggi anche: La dieta di Tina Cipollari per perdere peso: tutti i segreti svelati dalla sua nutrizionista

Quali sono i “segreti” della sua dieta: come ha fatto Noemi a dimagrire così tanto?

A spiegarlo è stata la sua nutrizionista, Monica Germani a “Vanity Fair” qualche tempo fa. “Se non c’è un cambiamento interiore, la dieta non fa effetto. Noemi è stata subito una paziente ideale perché si è lasciata guidare senza focalizzarsi solo sull’aspetto estetico” ha detto. La dietista ha elaborato il “META” ovvero il Medical Education Transform Action, che mira alla trasformazione non solo fisica ma anche psicologica grazie ad un insieme di attività che abbraccia non solo l’attività fisica ma anche la sfera mentale.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

“L’aspetto nutrizionale è andato di pari passo al suo rapporto col cibo, che abbiamo corretto nel corso del tempo” ha spiegato la nutrizionista. “Ho inserito il cambiamento all’interno delle sue stesse abitudini, senza restrizioni e sempre attraverso una dieta bilanciata” ha aggiunto. “Siamo partite dal disordine e abbiamo messo ordine. Durante la dieta, Noemi ha sempre avuto le sue trasgressioni che ha imparato a controllare bilanciando al pasto successivo” ha detto. Ha poi svelato che non c’erano limitazioni nel modo di “cucinare” i cibi, ma che è importante imparare come gestire quantità e combinazioni. “Noemi  ha acquisito delle abitudini che la rendono libera. Liberarsi dal peso psicologico della dieta è fondamentale per mantenere il risultato a lungo” ha affermato.

A “Vanity Fair” l’esperta ha anche svelato alcuni consigli che tutti possiamo seguire. Come, ad esempio, l’approccio ad una dieta personalizzata basata sul test del Dna così da avere un quadro chiaro che evidenzia una serie di caratteristiche, metaboliche e legate a intolleranze e varie, per elaborare la migliore soluzione possibile per ognuno. Ancora, è importante il rispetto delle abitudini di ogni persona ed evitare le restrizioni troppo rigide.

Ultime ricette

More Recipes Like This