La dieta di Tina Cipollari per perdere peso: tutti i segreti svelati dalla sua nutrizionista

Must Try

La dieta di Tina Cipollari per perdere peso: tutti i segreti svelati dalla sua nutrizionista. Incredibile… funziona davvero!

Tina Cipollari è l’ex tronista, ex corteggiatrice ed attuale opinionista più amata da tutto il pubblico della trasmissione condotta da Maria De Filippi Uomini e Donne. Un celebre personaggio che ha fatto dei suoi modi da ‘diva’ il proprio marchio di fabbrica. Simpatica, spiritosa e dotata di un’ironia pungente, nell’ultimo periodo Tina è apparsa sui social in splendida forma fisica. Tutto merito della dieta della sua nutrizionista che sta letteralmente spopolando su Internet. Ecco tutti i segreti per perdere peso.

Leggi anche: È il preferito del Principe Carlo ed è davvero irresistibile: devi assolutamente provarlo!

La dieta di Tina Cipollari: ecco svelati tutti i segreti per perdere peso

dieta tina cipollari
La dieta di Tina Cipollari

Come anticipato, nell’ultimo periodo la storica opinionista di Uomini e Donne, Tina Cipollari, sembra aver recuperato il proprio peso forma. Tutto merito della Dottoressa Emanuela Casaldi, bioterapeuta nutrizionale e naturopata, la quale le avrebbe indicato la giusta dieta da seguire, basata sulla Bioterapia Nutrizionale. Un metodo che utilizza gli alimenti come ‘farmaci’ per prevenire potenziali disturbi fisici e raggiungere gli obiettivi di benessere. Ma cosa prevede esattamente questa dieta e cosa mangia l’amatissima e seguitissima Tina Cipollari ogni giorno?

LEGGI ANCHE: Cannavacciuolo, lo chef ha perso 30 chili: è lui stesso a svelarci il ‘segreto’

dieta tina cipollari
Tina Cipollari. Fonte: Instagram

Come ha dichiarato lei stessa, la Cipollari prima della dieta era solita assumere un’ingente quantità di carboidrati per via dei suoi ritmi frenetici. La giornata partiva con cappuccio, brioche e spremuta d’arancia, per poi proseguire con un pezzo di pizza come spuntino ed un pranzo completo. Ora, invece, grazie al nuovo regime alimentare Tina si concede un pasto equilibrato, composto da carboidrati, proteine, olio e verdure senza limiti di quantità. Questo non significherebbe, tuttavia, mangiare a volontà, ma in porzioni normali “Dopo 4-5 giorni l’organismo si auto regola” ha, di fatto, spiegato la Dottoressa Casaldi.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Il principio fondamentale è che ogni pasto contenga questi costituenti: carboidrati, proteine, fibre e grassi buoni. Se, pertanto, si vuole mangiare un piatto di pasta nessun problema. L’importante è farlo precedere da una bella insalata, in modo che non faccia ingrassare come se mangiata da sola. Le fibre, infatti, rallentano “il rilascio di insulina, evitando picchi glicemici” spiega la nutrizionista, la quale ha infine ribadito che quella della Cipollari non sarebbe una vera e propria dieta, ma un diverso modo di concepire l’alimentazione.

Ultime ricette

More Recipes Like This