“Rosamaria”, hai mai assaggiato questo piatto fenomenale? Senti che gusto unico!

Must Try

Un piatto unico e semplicissimo dal gusto eccezionale: hai mai assaggiato la “Rosamaria”? Devi assolutamente provare, non sai che ti perdi!

Probabilmente prende il nome dal formato di pasta che da tradizione viene usato per prepararlo. Un piatto saporito e semplicissimo, dal gusto eccezionale, perfetto quando si è di fretta. Sebbene sembri pensato appositamente per i più piccoli, vi assicuriamo che fa impazzire anche i grandi e che una volta assaggiato non potrà più mancare nel vostro menu. Pronto per gustare un piatto indimenticabile di “Rosamaria”? Mettiamoci subito all’opera e vedrai che sapore unico!

rosamaria piatto
Devi assolutamente assaggiare la “Rosamaria”: senti che piatto unico! (fonte pixabey)

Leggi anche: Hai mai assaggiato il “riso al telefono”? Povero di ingredienti ma ricco di sapore, sfiziosissimo

“Rosamaria”, che piatto irresistibile: devi assolutamente assaggiarlo

I tuoi bimbi ne andranno matti e anche tu non potrai resistere. Scopriamo subito i pochi ingredienti che ci serviranno:

  • 6 o 7 pomodori freschi;
  • pasta di piccole dimensioni, come anelletti o “rosmarina”;
  • basilico fresco quanto basta;
  • olio, sale e parmigiano quanto basta;
  • un po’ di cipolla.

Laviamo per bene i pomodori. In un tegame versiamo tre o quattro cucchiai di olio d’oliva e un po’ di cipolla tritata. Lasciamo soffriggere e riversiamo i pomodori all’interno insieme al basilico lavato e tritato. Allunghiamo con un po’ d’acqua e lasciamo cuocere qualche minuto, schiacciando alla meglio i pomodori con una forchetta per trasformarli in crema. Allunghiamo ancora con acqua e quando il sugo inizierà a bollire caliamo la pasta.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Mescoliamo di tanto in tanto, ricordandovi di usare un coperchio durante la cottura. Insaporiamo quindi con il sale a nostro gusto e, se necessario, aggiungiamo un altro po’ d’acqua. Quando la pasta sarà ormai cotta spolveriamo con il parmigiano e mescoliamo per bene. Impiattiamo e portiamo in tavola: fenomenale! Questo piatto semplicissimo è davvero l’ideale da servire ai nostri bimbi, ma fidatevi se vi diciamo che anche gli adulti ne andranno matti.

Consiglio extra: ecco qualche accorgimento per i “grandi”. Possiamo aggiungere un pizzico di pepe e qualche pezzetto di provola da far sciogliere a fine cottura. Sarà una vera esplosione di gusto!

Ultime ricette

More Recipes Like This