Buttar via le bucce delle mele è un errore imperdonabile: sapete perché?

Must Try

Forse non ci avrete mei pensato prima, ma buttare via le bucce delle mele è un errore davvero imperdonabile: sapete perché?

Come ci è già capitato di dire all’interno dei nostri articoli precedenti, al giorno d’oggi ridurre al minimo gli sprechi alimentari in cucina è quanto mai fondamentale. Se, infatti, in passato eravamo soliti buttare via tantissime parti di cibo in quanto considerate semplici ‘scarti’, oggi le nostre abitudini ai fornelli sono fortunatamente cambiate. Non c’è affatto da stupirsi se anche gli chef stellati stanno ormai da tempo cercando di trasmettere una filosofia di cucina più sostenibile anche per l’ambiente. Allo stesso modo, anche noi a casa possiamo provare a fare lo stesso. Per esempio, sapete che buttare via le bucce delle mele è un errore davvero imperdonabile? C’è, infatti, un modo molto utile e creativo per riutilizzarle. Guarda un po’ qui!

Come riutilizzare le bucce delle mele

bucce delle mele
Non buttare le bucce delle mele

Al giorno d’oggi cucinare con quelli che fino a qualche tempo fa erano considerati degli inutili e semplici ‘scarti’ alimentari è diventato praticamente la normalità. Ma non è tutto perché, ad esempio, le bucce di mela possono essere riutilizzate in tantissimi modi diversi. Si possono essiccare in forno o a temperatura ambiente per ottenere dei deodoranti naturali oppure per dare un tocco in più a tisane ed infusi. Si possono, poi, impiegare anche per eliminare lo sporco da pentole e stoviglie e per fare giardinaggio. Insomma, sono una risorsa davvero preziosissima. Ciò che, però, non tutti sanno è che con le bucce di mela si può anche realizzare una deliziosa bevanda. Scopriamo subito quale.

LEGGI ANCHE: Antonella Clerici, non tutti sanno del suo ristorante: il locale, il menù e cos’è successo

Non buttarle via: è un errore imperdonabile!

bucce delle mele
Liquore alla mela

Come abbiamo appena anticipato, le bucce delle mele si possono riciclare anche per realizzare una deliziosa bevanda. Sapete quale? Ebbene sì, un liquore davvero strepitoso. Per farlo, lavate bene le bucce sotto l’acqua ed asciugatele accuratamente. Mettetele, poi, in un contenitore con chiusura ermetica insieme a della cannella e 250 millilitri di alcol. Fate, infine, riposare il tutto in un luogo fresco e buio per circa 15 giorni.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Trascorso il tempo necessario, versate acqua e zucchero in un pentolino e portate ad ebollizione. Con l’aiuto di un colino filtrate l’alcol nello sciroppo appena preparato e mescolate bene. Lasciate riposare ancora il tutto per altri 15 giorni e servite all’occorrenza. Incredibile, non è vero?

Ultime ricette

More Recipes Like This