Involtini di pollo! Prima di friggerli devi assolutamente fare questo: saranno sublimi

Must Try

Gli involtini di pollo sono deliziosi vero? Fai questo prima della cottura, saranno perfetti, non ci hai mai pensato, che bontà ti sei perso!

Il pollo è probabilmente uno degli alimenti che più spesso portiamo in tavola soprattutto perché è possibile cucinarlo in modi tutti diversi per renderlo sempre gustoso e saporito. Una delle varianti sicuramente più gustose che spesso portiamo in tavola è quella degli involtini di pollo fritti, filanti e super croccanti. Una variante tipica da fast food, che conquista grandi e piccini. E stasera vogliamo prepararli così, con un trucchetto che renderà la panatura esterna a prova di ‘crock’. Basterà fare questo prima della cottura, e saranno strepitosi. Vediamo subito come procedere!

involtini di pollo
Se prepari così gli involtini di pollo saranno i più buoni che tu abbia mai mangiato: fallo prima della cottura, così saranno perfetti (Fonte foto Pixabay)

LEGGI ANCHE >> Non starai pensando di scongelare così il pollo, vero? Ti insegno il metodo giusto, ecco come fare

Gli involtini di pollo sono deliziosi: fritti sono una goduria! Ma fai questo prima di friggerli, e saranno perfetti proprio da fast food!

Vuoi cucina degli involtini di pollo da 10 e lode? Allora segui passo passo il procedimento di questa ricetta e vedrai che non te ne pentirai. Saranno davvero deliziosi. Ecco la ricetta completa:

  • 400g di petto di pollo
  • 200g di Scamorza affummicata
  • 200g di Prosciutto cotto
  • 2 uova
  • Sale e Pepe
  • Pan grattato
  • Erbe aromatiche a piacere

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Con un batticarne assottigliamo le fettine di petto di pollo. Al centro di ognuna di queste aggiungiamo il prosciutto cotto e la scamorza. Arrotoliamo il petto di pollo su sé stesso per formare l’involtino. A questo punto avvolgiamo nella pellicola per alimenti gli involtini e riponiamoli in frigo per 30/40 minuti prima della cottura. In questo modo saranno ben compatti e non si apriranno quando saranno immersi nell’olio caldo. Dopodiché impaniamo il nostro involtino prima nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pan grattato che avremo speziato con paprika, aglio in polvere o altre spezie preferite. A quel punto, una volta impanato friggiamo i nostri involtini nell’olio ben caldo, e quando saranno ben dorati, li scoleremo su un foglio di carta assorbente. Ed eccoli pronti per essere portati in tavola! In alternativa alla frittura possiamo anche infornare i nostri involtini a 180° per circa 25 minuti. Una volta pronti, non dovremo far altro che gustare!

Ultime ricette

More Recipes Like This