Dove bisogna mettere le castagne per conservarle al meglio: ti spiego cosa fare precisamente

Must Try

Sapete dove bisogna mettere le castagne per conservarle al meglio? Ecco cosa fare precisamente, il metodo è molto semplice ed efficace.

Il periodo delle castagne sta per arrivare e sono in tanti a non vedere l’ora di ritrovarle sulla propria tavola per gustarle in compagnia. Cotte al forno, sulla brace o usate per condire la pasta o per fare i dolci, le castagne sono davvero deliziose e sarebbe bello pensare di poterle avere mantenere fresche a lungo. Com’è fisiologico, infatti, dopo qualche giorno tendono a non essere più buone e morbide come quelle appena acquistate o appena cotte, per cui bisogna consumarle in poco tempo. Ma sapete che, invece, esiste un metodo per conservarle a lungo e mantenerle fresche per tanto tempo, anche quando non è più il loro tempo? Resterete sbalorditi, ecco cosa c’è da sapere.

Sapete dove bisogna mettere le castagne per poterle conservare al meglio? Ecco il metodo migliore da utilizzare, è facilissimo

Se state già pensando alle castagne e non sapete proprio come fare per cercare di mantenerle fresche il più possibile, ecco il metodo semplice ed efficace che fa per voi. Con questo semplice accorgimento, potrete infatti godere del gusto delle castagne per lungo tempo, anche quando non è più il loro tempo. Siete curiosi di sapere dove dovete tenerle? E’ semplice, nel congelatore!

  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI
Castafgne dove bisogna mettere
Sapete dove mettere le castagne per conservarle al meglio? Non immaginate, il metodo è semplicissimo e vi permetterà di averle fresche per lunghi periodi (Fonte foto: Pixabay)

Ebbene sì, il metodo migliore per conservare le castagne e mantenerle fresche a lungo, è quello di congelarle. Forse non ve l’hanno mai detto, ma in questo modo risolverete ogni problema. La prima cosa da fare è quella di sciacquare e asciugare per bene le vostre castagne, dopodiché prendete un coltello e incidetele sul lato lungo. A questo punto potrete metterle in dei sacchetti da congelatore e tenerle poi in freezer fin quando non vi serviranno di nuovo. Si manterranno per diversi mesi intatte e, una volta scongelate, le troverete ancora gustose e profumate. Provare per credere!

Ultime ricette

More Recipes Like This