Damiano Carrara, quanti locali ha in tutto? “In pieno lockdown, è stato un azzardo”

Must Try

Quanti locali ha Damiano Carrara, il pasticciere leccese spiazza tutti: “In pieno lockdown è stato un azzardo”, centrano i suoi locali

Di origini lucchesi, Damiano Carrara, esercitava la professione di metalmeccanico ma all’età di 18 anni insieme a suo fratello si trasferisce in America dove acquisisce le tecniche del bakery e dove ha aperto il suo primissimo locale, conquistando la clientela californiana con le sue preparazioni. Il talentuoso pasticciere è però poi tornato in Italia, divenendo famosissimo anche in Tv. Impegnato sui canali Real Time e Food Network, Damiano Carrara ha conquistato così il pubblico da casa. Pochissimi giorni fa, il 2 Ottobre 2021 per l’esattezza, ha inaugurato il suo nuovo locale, aperto qui in Italia. Precisamente a Lucca, l’Atelier Damiano Carrara. Ma quanti locali ha in tutto?

Damiano Carrara Locali
Quanti locali ha in tutto Damiano Carrara? Il noto pasticciere lucchese racconta: “In pieno lockdown è stato un’azzardo” .. Ecco di cosa si tratta (Fonte foto Instagram)

 

LEGGI ANCHE >> Stenterete a riconoscerlo! Ernst Knam da giovane, sembra un’altra persona

Ecco quanti locali ha Damiano Carrara

Dall’America all’Italia, il giudice di Bake Off Italia Damiano Carrara, ha conquistato i palati di tutti noi. Risale a qualche giorno fa l’apertura del nuovo locale a Lucca, Atelier Damiano Carrara, nel suo paese natio dove all’età di 18 anni il noto pasticciere ha lasciato tutto ciò che aveva per inseguire il suo grande sogno. E beh, ce l’ha fatta. Negli Stati Uniti, Damiano Carrara ha aperto ben 3 locali. Il terzo di questi è stato aperto durante il Lockdown:”E’ stato un azzardo“- spiega il pasticciere lucchese a FQ Magazine.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

L’idea di partire con un progetto del genere, in un momento storico che ha caratterizzato il mondo intero, ha da un lato spaventato Damiano Carrara, che ha ‘azzardato’ così ad aprire il terzo locale negli Stati Uniti, quando tutto intorno sembrava essere fermo. Le cose però si sono messe bene. “In America oggi siamo a più di 80 dipendenti, in Italia altri 13” – racconta Damiano Carrara. Beh possiamo dire che impegno e bravura son sempre ripagati, ed è così che Damiano Carrara ce l’ha fatta. Ha saputo mettersi in gioco, ha saputo rischiare, ed ha ottenuto ciò che voleva. Ora manca un solo pezzo del puzzle a completare l’opera: il matrimonio con la sua fidanzata Chiara!

Ultime ricette

More Recipes Like This