Non buttare via il Pandoro avanzato: guarda che delizia puoi preparare in poche mosse!

Must Try

Sono così tante le delizie che gustiamo a Natale che potrebbe capitare di ritrovarsi con un bel po’ di prodotti ancora intatti: non buttare via il Pandoro avanzato, guarda che delizia puoi preparare in poche mosse!

Ammettiamolo, durante le feste natalizie non c’è dieta che tenga! Sono così tante le prelibatezze in tavola che non riusciamo proprio a resistere. Allo stesso tempo il rischio è che molti prodotti non vengano consumati, poiché siamo già troppo pieni. Come saprete, gli sprechi sono assolutamente banditi, soprattutto quando si tratta di cibo. Per voi abbiamo una ricetta semplice e veloce oltre che gustosissima. Non buttare via il Pandoro avanzato: guarda che delizia puoi preparare in poche mosse!

pandoro avanzato
Usa così il pandoro avanzato: in poche mosse prepari una delizia e eviti sprechi

Leggi anche: Troppo buona! La crema al cioccolato perfetta da mettere nel Pandoro: ti farà impazzire

Poche mosse per una leccornia irresistibile: usa così il pandoro avanzato

Non preoccuparti, non dovrai nemmeno accendere il forno. Cosa serve:

  • pandoro avanzato;
  • mascarpone quanto basta;
  • crema alle nocciole quanto basta;
  • cioccolato fondente quanto basta;
  • cioccolato bianco quanto basta;
  • zucchero a velo quanto basta.

Utilizziamo il mascarpone a temperatura. Riversiamolo in una ciotola e aggiungiamo lo zucchero a velo. Mescoliamo fino ad ottenere una crema. All’interno sbricioliamo il pandoro avanzato e impastiamo per amalgamare il tutto. Mettiamo il composto in frigo per una decina di minuti.

Leggi anche: Che Natale sarebbe senza i bastoncini di zucchero? Preparali con le tue mani: è semplicissimo!

zucchero a velo
Mischia tutto e metti in frigo: che capolavoro (fonte pixabey)

Nel frattempo mettiamo a sciogliere a bagnomaria, in due tegami diversi, il cioccolato bianco e quello fondente. Prendiamo ora il composto dal frigo e stacchiamo dei pezzetti. Formiamo delle palline e infilziamole con uno stuzzicadenti. Quando il cioccolato sarà fuso immergiamo le nostre palline. Possiamo scegliere di ricoprirle solo di fondente o solo di cioccolato bianco, ma anche di usare entrambi. Basterà aspettare che la prima glassatura sia ormai asciutta e compatta e procedere con la seconda. Mettiamo ad asciugare tutto su di una teglia con carta da forno e conserviamo in frigo. Questi bon bon dolcissimi ed economici ti faranno perdere la testa!

Ultime ricette

More Recipes Like This