L’errore che molti commettono quando cuociono la pasta: se lo fai anche tu ecco cosa devi sapere

La pasta è l’ingrediente principale di molti dei nostri pranzi e sicuramente è amatissima da grandi e piccini: l’errore che tante persone commettono al momento di cuocerla, se lo fai anche tu ecco cosa devi sapere

Un buon piatto di pasta ci ripaga della fatica di una lunga giornata di lavoro e ci aiuta a sentirci di nuovo in forze e pieni di energie. Ci sono così tanti sughi, salse e creme varie per condire questo ingrediente che in casa non manca mai che possiamo scegliere sempre ricette nuove da proporre per piatti saporiti e nutrienti. Molti, però, sbagliano un passaggio principale proprio appena si mettono i fornelli. L’errore che molti commettono quando cuociono la pasta: se lo fai anche tu ecco cosa devi sapere.

errore pasta
L’errore che molti fanno al momento di cuocere la pasta: cosa devi sapere (fonte pixabey)

Leggi anche: Pasta cacio e uova: l’errore che rovina la cremosità del piatto, cosa non dobbiamo fare

Occhio a questo errore comune: molto lo commettono quando devono cuocere la pasta

Già in passato vi avevamo parlato dell’aggiunta e delle quantità di sale durante la cottura di questo ingrediente amatissimo e versatile. Oggi, invece, ci focalizzeremo su un altro passaggio ugualmente importante a cui molti non prestano attenzione. Di sicuro lo avrete fatto anche voi senza pensarci troppo, ma in realtà esiste una “regola” abbastanza precisa a riguardo. Di che parliamo? Nelle prossime righe vi spieghiamo ogni cosa nel dettaglio.

Leggi anche: Quando aggiungere il sale nell’acqua di cottura della pasta: attenti a questo errore!

cuocere la pasta
Lo fai anche tu quando devi cuocere la pasta? Cosa devi sapere (fonte pixabey)

Ebbene, scopriamo di che si tratta. Al momento di cuocere la pasta, molti si regolano con la quantità di acqua da mettere in pentola andando semplicemente a “occhio”. Questo è un errore molto comune, che in realtà si traduce in uno spreco non da poco tenendo conto di quante volte, in una settimana, cuciniamo questo ingrediente. Sembrerebbe, infatti, che ci sia una regola abbastanza precisa in merito. Per ogni 100 grammi di pasta sarebbe sufficiente un litro di acqua affinché la cottura sia perfetta e uniforme. Non si dovrebbe, dunque, riempire semplicemente la pentola, ma tenere a mente questa proporzione in base alla quantità di pasta che vogliamo calare. E tu, lo sapevi?

Impostazioni privacy