Il tocco unico per trasformare una semplice macedonia in un dessert da leccarsi i baffi

La macedonia è una delle preparazioni più semplici e golose in circolazione: ecco il tocco unico per trasformarla in un dessert da leccarsi i baffi!

Quando inizia a fare caldo i piatti freschi che si preparano in poche mosse senza accendere il forno o il piano cottura diventano subito i nostri preferiti. Tra questi spicca di certo la macedonia, soprattutto se preparata con la deliziosa e succulenta frutta di stagione. Oggi vi proponiamo una variante davvero speciale. Il tocco unico per trasformare una semplice macedonia in un dessert da leccarsi i baffi!

macedonia dessert
Trasforma la macedonia in un dessert con i fiocchi: il tocco speciale per renderla irresistibile (credits pixabey)

Quali sono i frutti e le verdure tipiche del mese di Aprile? Se non hai idee su cosa mettere nel carrello della spesa ti abbiamo dato una serie di consigli da non farsi scappare: così non puoi sbagliare!

Macedonia come dessert: con questo tocco speciale la rendi irresistibile

Segna tutti gli ingredienti:

  • crema pasticcera quanto basta (usa la nostra ricetta semplice e veloce);
  • 200 grammi di ananas;
  • 200 grammi di kiwi;
  • 1 banana grande;
  • 200 grammi di fragole;
  • 1 cucchiaio pieno di zucchero;
  • succo di mezzo limone;
  • mezzo cucchiaino di liquore a scelta.

Ebbene, il procedimento è semplicissimo. Per prima cosa dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera come vi abbiamo spiegato nella ricetta indicata. Una volta pronta lasciate assestare. Lavate, sbucciate e tagliate la frutta. Conditela in base alla consistenza e al gusto con il succo di limone e lo zucchero, lasciando macerare pochi istanti.

macedonia
Altro che il solito dolce a fine pasto: che fresca dolcezza! (credits pixabey)

Andiamo ora a comporre il nostro dolce. Mischiamo la frutta e insaporiamo con un po’ di liquore a nostro gusto. Sul fondo di un barattolino versiamo la crema pasticcera. Aggiungiamo due cucchiai di frutta e di nuovo crema pasticcera. Ripetiamo fino a riempire il barattolino.

Procediamo in questo modo realizzando mini porzioni di dessert al cucchiaio in base al numero di ospiti. Mettiamo in frigo e lasciamo assestare un quarto d’ora. Prima di servire una bella spolverata di zucchero a velo e nessuno saprà resistere: che gusto eccezionale!