Il tiramisù di Damiano Carrara: come lo prepara il famoso chef

Damiano Carrara è un volto celebre e amatissimo della pasticceria e della televisione italiana: ecco il suo spettacolare tiramisù, come lo prepara il famoso chef

Amato e seguitissimo dal pubblico italiano, Damiano Carrara riesce sempre a sorprendere grazie al suo talento e ai capolavori che realizza. Ricette originali e innovative, ma anche classici della tradizione intramontabili. Oggi vi proponiamo la sua versione del tiramisù, uno dei dolci più iconici della pasticceria: come lo prepara Damiano Carrara? Ecco la sua versione irresistibile!

Damiano Carrara Tiramisù
Il tiramisù di Damiano Carrara: come lo prepara il famoso chef (credits pixabey)

Se cerchi altri dolci dal sapore inimitabile devi provare anche la ricetta della sua torta alla ricotta: ti abbiamo spiegato il procedimento passo dopo passo, sarà un vero capolavoro di bontà!

Damiano Carrara, come prepara il tiramisù: la ricetta del celebre chef

Andiamo a vedere tutto gli ingredienti:

  • biscotti senza glutine;
  • 200 grammi di albumi;
  • 500 grammi di mascarpone;
  • 130 grammi di tuorli;
  • 130 grammi di zucchero + 50 grammi per la bagna;
  • 35 grammi di acqua + 50 grammi per la bagna;
  • 1 bacca di vaniglia;
  • 240 grammi di caffè;
  • cacao amaro quanto basta.

Trattandosi di una versione senza glutine occorre scegliere dei biscotti adatti. Procediamo quindi con la preparazione della crema lavorando i tuorli per renderli spumosi. A parte versiamo 15 grammi di acqua in un tegame a cui ne uniremo 50 di zucchero. Portiamo sul fuoco e prepariamo uno sciroppo da far raffreddare e inglobare ai tuorli.

Lavoriamo quindi gli albumi a neve e di nuovo realizziamo uno sciroppo da unire freddo, stavolta con 20 grammi di acqua e 70 di zucchero. Andiamo quindi a inglobare il mascarpone ai tuorli e quando avremo ottenuto una bella crema aggiungiamo gli albumi a neve senza smontarli.

tiramisù
Un capolavoro senza rivali: resistere è davvero impossibile (credits pixabey)

Dedichiamoci ora alla bagna. Versiamo i 50 grammi di zucchero in un tegame insieme al resto dell’acqua, quindi gli altri 50 grammi. Facciamo arrivare a bollore, spegniamo e uniamo il caffè. Mescoliamo e utilizziamo il composto per inzuppare i biscotti.

Realizziamo un primo strato sul fondo dello stampo, ricopriamo con la crema e poi di nuovo biscotti. Procediamo fino a terminare gli ingredienti, l’ultimo strato dovrà essere di crema. Ricopriamo con una spolverata di cacao amaro e ora in frigo ad assestare per una ventina di minuti. Che spettacolo!