Hamburger, sì, ma di zucchine: saporiti, leggerissimi e ideali per tutta la famiglia!

Se anche a casa tua vanno matti per gli hamburger di sicuro questa variante conquisterà tutti: di zucchine, saporiti e leggerissimi, che prelibatezza!

Quando vogliamo mettere d’accordo sia i grandi che i bambini gli hamburger sono sempre la scelta giusta. Deliziosi, semplicissimi da preparare e perfetti da accompagnare con qualsiasi contorno. Stavolta, però, vogliamo realizzare insieme a te una variante speciale. Hamburger, sì, ma di zucchine: saporiti, leggerissimi e ideali per tutta la famiglia!

hamburger zucchine
Di zucchine sono delicati, saporiti e adatti a tutta la famiglia: che buoni questi hamburger! (credits adobe)

Vai matto per le zucchine? Allora devi provare anche la versione ripiena cotta in padella! Facilissima e dal gusto unico, ti servono pochissimi ingredienti e tanto condimento, che spettacolo!

Gli hamburger di zucchine sono insuperabili: farai felice tutta la famiglia!

Pronto a metterti al lavoro? Ecco il necessario e il procedimento:

  • 400 grammi di zucchine;
  • 80 ml di latte;
  • 80 grammi di pancarré;
  • 2 cucchiai di pangrattato;
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • olio, sale e pepe quanto basta;
  • prezzemolo (facoltativo).

Per prima cosa laviamo e asciughiamo le zucchine. Tagliamole a pezzetti e frulliamole, non dobbiamo realizzare una vera crema solo sminuzzarle alla meglio. Saltiamole quindi in padella con un po’ d’olio e insaporiamole con sale e pepe. Prendiamo il pancarrè e lasciamolo spugnare nel latte a temperatura. Quindi strizziamolo per bene.

zucchine
Senti che sapore e senti che profumo: resistere è impossibile (credits pixabey)

In un recipiente versiamo le zucchine ormai pronte e il pancarré strizzato. Uniamo il pangrattato e anche il parmigiano, quindi un pizzico di sale e pepe e il prezzemolo lavato e tritato.

Amalgamiamo il tutto, stacchiamo dei pezzi e formiamo delle palline che andremo a schiacciare con le mani per dare la forma di hamburger. Rotoliamo nel pangrattato e sistemiamo su di una leccarda foderata. Possiamo scegliere di cuocere i nostri hamburger in forno a 180 gradi o anche in padella con un po’ d’olio. Che squisitezza!

Consiglio extra: sai che con le zucchine puoi preparare anche una torta… dolce? Sì, proprio così, niente da invidiare alle classiche ricette, sarà un dessert davvero golosissimo o anche una colazione nutriente e diversa dal solito, super originale!