Le polpette di zucchine non sono mai state così tenere e saporite: il segreto è tutto in questo ingrediente

In qualsiasi modo decidiamo di prepararle, le polpette sono sempre un vero capolavoro: quelle di zucchine non sono mai state così tenere e saporite, il segreto è tutto in questo ingrediente!

Se vogliamo andare sul sicuro per accontentare tutti a pranzo o cena, la scelta giusta sono sempre le polpette. Restano un capolavoro in qualsiasi modo decidiamo di prepararle. Parliamo oggi di una versione sfiziosissima che tutti amiamo. Le polpette di zucchine non sono mai state così tenere e saporite: il segreto è tutto in questo ingrediente!

polpette zucchine tenere ingrediente
Rendi le polpette di zucchine tenere come mai prima grazie a questo ingrediente (credits adobe)

Ti capita che le zucchine abbiano uno strano retrogusto amarognolo? Prova a fare come ti spieghiamo qui: vedrai che risolverai in men che non si dica e la tua pietanza sarà perfetta e squisita!

Mai così tenere: usa questo ingrediente le polpette di zucchine

Sono sempre semplici, veloci e saporite:

  • 2 zucchine;
  • 3 fette di pane duro;
  • 1 uovo;
  • 100 grammi di stracchino;
  • 2 cucchiai di farina;
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato;
  • sale, pepe e prezzemolo quanto basta;
  • olio e pangrattato quanto basta.

Per cominciare laviamo e asciughiamo le zucchine. Spuntiamole e sbucciamole quindi grattugiamole alla julienne. Strizziamole per eliminare l’acqua in eccesso e riversiamo in una ciotola. Intanto spugniamo il pane nell’acqua a temperatura, strizziamo anche questo e uniamo alle zucchine. Aggiungiamo quindi lo stracchino, le uova, la farina e il condimento, quindi sale, pepe e prezzemolo.

zucchine
Lo stracchino le renderà tenerissime e cremose (credits pixabey)

Usate il pangrattato per regolarvi riguardo alla consistenza. Formate ora delle palline staccando pezzetti di impasto e rotolatele nel pangrattato impanandole con cura. Disponiamo su di una teglia da forno rivestita e inumidiamo con l’olio d’oliva.

Cuociamo a 180 gradi, una ventina di minuti dovrebbero essere sufficienti, ma potete anche lasciarle in forno un po’ di più se le preferite croccanti. Una volta pronte insaporiamo con il sale e il pepe e il gioco è fatto.

Consiglio extra: sai che con le zucchine puoi preparare anche un dolce esplosivo? Una torta, nello specifico, che non avrà nulla da invidiare alla versione salata: vorrai gustarla a colazione, merenda e come dessert!