Pane senza impasto: lo cuoci direttamente in pentola, è semplicissimo

Non solo semplicissimo da realizzare ma anche buonissimo! Ti insegno a preparare il pane senza impasto: lo cuoci in pentola, guarda!

Se c’è una cosa che a tavola non manca mai questo è proprio il pane. Una delle irrinunciabili prelibatezze che non può affatto mancare in casa. Un impasto semplicissimo a base di ingredienti ‘poveri’ il cui profumo ci conquista già a partire dalla cottura. Preparare il pane in casa è davvero molto semplice e stavolta possiamo farlo in poche mosse. Ma come si prepara quindi? Sembra una magia! Prepariamo insieme il pane senza impasto e lo cuociamo in pentola, è semplicissimo. Ecco la ricetta completa!

pane senza impasto
Una versione diversa da quella classica, prepara il pane in pentola senza impasto: ricetta semplicissima (Credits: Adobe)

Pane senza impasto: ricetta e procedimento

Il profumo di pane fatto in casa ci rimanda indietro nel tempo, un po’ come quando era la nonna a prepararlo. Poi diciamoci la verità, il pane fatto in casa è tutta un’altra cosa.. Ci dà molta più soddisfazione! Possiamo quindi prepararlo anche noi in questa versione furbissima! Ci basterà una semplicissima pentola per preparare il pane fatto in casa, senza impasto e velocissimo. Vediamo la ricetta completa:

  • 500ml di Acqua 
  • 7g di Lievito Secco
  • 650g di Farina 0
  • 13g di Sale
  • 1 cucchiaio di Olio di Oliva
  • 1 cucchiaino raso di zucchero 
pane senza impasto
Credits: Adobe

Versiamo l’acqua in una pentola capiente e la lasciamo intiepidire. Dopodiché al suo interno aggiungiamo il lievito e lo lasciamo sciogliere ed uniamo un pizzico di zucchero che servirà ad attivare il lievito. Ora a poco a poco, uniamo la farina e mescoliamo il tutto con un cucchiaio. Quando avremo ottenuto una sorta di pastella, aggiungiamo il sale. Continuiamo a mescolare e ad aggiungere la restante parte di farina. Otterremo man mano un impasto sempre più corposo al quale andiamo ad incorporare anche l’olio. A questo punto una volta amalgamato bene il tutto, copriamo la pentola con un canovaccio o con della pellicola e lasciamo lievitare il tutto fino al raddoppio del volume. Fatto questo, ci servirà una pentola in terracotta per provvedere alla cottura del pane. Riponiamo il panetto all’interno della pentola in terracotta e lo riponiamo in forno preriscaldato a 220° e lo lasciamo cuocere per i primi 20 minuti per poi calare la temperatura a 190° e lasciarlo cuocere altri 15-20 minuti. Una volta pronto, non vedremo l’ora di mangiarlo!