Pomodorini, fiordilatte, pesto e… il tuo primo della Domenica sarà fresco, sfizioso e pronto in pochi minuti!

La Domenica è sempre bello gustare qualcosa di speciale in compagnia dei nostri cari: pomodorini, fiordilatte, pesto e… il tuo primo sarà fresco, sfizioso e pronto in pochi minuti!

Che la Domenica trascorriamo a tavola più tempo rispetto agli altri giorni è vero. Ciò non significa, però, che siamo costretti anche a dedicare ai fornelli tutta la nostra attenzione. Ci sono piatti squisiti che sono anche semplici e veloci. Pomodorini, fiordilatte, pesto e… il tuo primo della Domenica sarà fresco, sfizioso e pronto in pochi minuti!

primo Domenica
Il tuo primo della Domenica fresco, saporito e pronto in pochi minuti (credits pixabey)

Cerchi anche un dessert per concludere il tuo pranzo che non ti porti via troppo tempo? Questo dolce senza cottura sta spopolando e oltre ad essere golosissimo è anche economico e facile come non mai!

Pesto, pomodorini, fiordilatte e… il primo della Domenica è servito: fresco e squisito

In pratica vi accorgerete che il tempo di preparazione equivale a quello di cottura della pasta:

  • pasta a scelta (consigliamo corta),
  • un vasetto di pesto al basilico (circa 100 grammi);
  • 200 grammi di pomodorini;
  • 150 grammi di fiordilatte;
  • olio e sale quanto basta.

Si tratta di una pietanza perfetta da gustare proprio in questo periodo, quando il clima inizia a farsi più caldo e le solite ricette ci appaiono troppo pesanti e “ricche”. Mettiamo subito a cuocere la pasta e, intanto, dedichiamoci agli altri ingredienti. A parte tagliate i pomodorini dopo averli lavati e conditeli con olio e sale. Tagliate anche il fiordilatte e unitelo ai pomodorini conditi.

mozzarella
Un trionfo di sapori e colori: un piatto fresco e gustoso per una giornata speciale (credits pixabey)

Scolate la pasta e lasciate raffreddare riversandola in pentola e aggiungendo un filo d’olio per evitare che si attacchi. Una volta fredda unite il pesto e mescolate, quindi aggiungete anche i pomodorini e il fiordilatte. Continuate a girare, insaporite con il sale se occorre e con delle foglie di basilico fresco se di vostro gusto. Che trionfo di sapori!

Consiglio extra: potete sostituire il fiordilatte con la mozzarella e il pesto di basilico con un altro a vostro piacimento. Un piatto semplicissimo ma indimenticabile!