Compost naturale, cosa mettere nei vasi delle tue piante: lo prepari come fertilizzante

Must Try

Piante belle e rigogliose, cosa mettere nel loro terreno per un risultato impeccabile: prepara il compost naturale in poche mosse!

Sane, belle e rigogliose, ecco come ci piacerebbe vedere le nostre piante. In casa abbelliscono gli ambienti, all’esterno adornano il giardino con colori straordinari. Prendersi cura delle piante è un vero e proprio ‘lavoro’ al quale dobbiamo dedicare il tempo giusto oltre che i prodotti giusti.

compost naturale
Come preparare un compost naturale (Credits: Adobe)

Molto spesso per concimare il terreno delle nostre piante utilizziamo prodotti chimici ignorando che invece la soluzione è già in casa nostra. A questo proposito voglio svelarti come realizzare un compost tutto al naturale che possa permetterti di fertilizzare le tue piante in poche mosse ed in modo semplicissimo! Ecco come fare.

Compost naturale fatto in casa: il perfetto fertilizzante per le tue piante

Abbiamo visto in qualche precedente articolo cosa potremmo aggiungere all’acqua che versiamo all’interno del terriccio delle nostre piante così da renderle belle e rigogliose. Non solo nell’acqua però! Anche direttamente nel terreno che lavoriamo possiamo aggiungere questi semplicissimi ‘ingredienti di scarto’ che compongono il nostro semplicissimo compost naturale! Ecco di cosa parliamo.

compost naturale
Credits: Adobe

Scarti di cibo come frutta, verdura, fondi di caffè, pane raffermo, filtri di tè, tutti ‘scarti’ biodegradabili che possiamo utilizzare per nutrire il terreno delle nostre piante in modo semplice e naturale. Ma come compostare il nostro terreno? E’ molto semplice.

In una compostiera posizionata all’ombra, riponiamo i nostri ingredienti di scarto. Ci vorrà un po’ di tempo affinché questi vengano assorbiti completamente, quindi non potremo immediatamente utilizzare il nostro compost come fertilizzante. Di tanto in tanto, diamo una ‘mescolata’ all’interno del terriccio nel quale abbiamo aggiunto i nostri scarti. Quando avremo un terreno soffice, scuro e spugnoso allora potremo procedere ad utilizzarlo per concimare il terreno delle nostre piante.

Ultime ricette

More Recipes Like This