Ragù vegetariano perfetto per l’estate: renderai felici tutti a pranzo

Must Try

Ragù vegetariano perfetto per l’estate: con questo piatto buono e sfizioso renderai felici tutti a pranzo. Provare per credere!

Il ragù è uno dei condimenti per la pasta più amato in Italia e nel resto del mondo. Tuttavia, potrebbe sembrare poco adatto alla stagione estiva. Come ben sappiamo, infatti, questa preparazione prevede una cottura molto lunga che ci costringe a trascorrere lunghe ore ai fornelli. Non propriamente ciò che si desidererebbe con le alte temperature.

ragù vegetariano
Pasta al ragù vegetariano. Credits: Adobe

Ma niente paura, perché se non vuoi proprio rinunciare alla sua bontà, c’è una versione più veloce e semplice da preparare. Stiamo parlando del ragù vegetariano. Scopriamo subito come farlo.

Ragù vegetariano perfetto per l’estate

Se vai matto per il ragù, ma d’estate fa troppo caldo per cucinarlo sappi che esiste una versione altrettanto buona e decisamente più veloce della classica ricetta bolognese. Sai già di che cosa stiamo parlando? Ebbene sì, del ragù vegetariano. Una ricetta a base di verdure che ti permetterà di portare in tavola un piatto più fresco ed estivo riuscendo, così, ad accontentare proprio tutti. Prima, però, di svelare l’intero procedimento diamo un’occhiata alla lista della spesa:

  •  320 grammi di pasta a scelta;
  • 700 grammi di passata di pomodoro;
  • 2 zucchine;
  • 1 cipollotto;
  • 1 melanzana;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • sale;
  • olio extravergine d’oliva;
  • pepe.

Preparazione

Chi l’ha detto che d’estate bisogna per forza rinunciare ad un bel piatto di pasta al ragù? Con questa versione vegetariana, infatti, potrai accontentare tutti con una ricetta facile, veloce e soprattutto più fresca dell’originale. Per cominciare, metti sul fuoco una pentola d’acqua salata per la pasta. Nel frattempo, lava e taglia le verdure a cubetti piuttosto piccoli e metti a soffriggere in padella il cipollotto affettato a rondelle con dell’olio extravergine d’oliva.

ragù vegetariano
Lava e taglia le verdure a cubetti. Credits: Pixabay

Dopo qualche istante, unisci anche le melanzane e poi le zucchine e lascia cuocere a fiamma vivace. Regola di sale e di pepe ed aggiungi, infine, la passata di pomodoro. Porta, quindi, tutto a bollore e cuoci per circa mezz’ora con il coperchio e a fuoco più basso. Trascorso il tempo necessario, scola la pasta ancora al dente e trasferiscila nella padella con il sugo. Fai mantecare il piatto lontano dal fuoco ed aggiungi una spolverata di prezzemolo fresco tritato ed un filo d’olio a crudo. Sentirai che bontà!

Ultime ricette

More Recipes Like This