Il motivo per cui tutti stanno mettendo il basilico nel contenitore del ghiaccio è sorprendente: resterai di stucco

Must Try

Il motivo per cui tutti stanno mettendo il basilico nel contenitore del ghiaccio è davvero sorprendente: resterai di stucco!

Forse potrà sembrarti strano, ma ormai tutti sul web e non solo stanno cominciando a mettere il basilico nel contenitore per il ghiaccio. Riesci ad immaginare il perché? Quando scoprirai il motivo di questo strano gesto non riuscirai a credere ai tuoi occhi.

basilico ghiaccio
Foglie di basilico. Credits: Adobe

Davvero pazzesco, resterai di sicuro di stucco! Ma facciamo subito un passo indietro e cerchiamo di capirci qualcosa di più.

Perché tutti stanno mettendo il basilico nel contenitore del ghiaccio

Come abbiamo anticipato fin dall’inizio del nostro articolo, sul web e non solo tutti stanno iniziando a mettere delle foglioline di basilico insieme all’olio extravergine d’oliva all’interno del contenitore per fare il ghiaccio. Riesci ad immaginare il perché? Il motivo è davvero sorprendente. Quando lo scoprirai resterai di sicuro a bocca aperta. Ma facciamo subito un passo indietro e vediamo qual è il procedimento esatto da seguire. Per prima cosa, procurati:

Una volta reperito tutto il materiale, basterà lavare bene le foglioline di basilico, riporle nel contenitore per il ghiaccio, aggiungere dell’olio extravergine d’oliva e mettere tutto in freezer per qualche ora. Ma qual è il motivo di tutto ciò? Scopriamolo subito!

Il motivo è sorprendente

Per quanto possa sembrare strano, mettere il basilico nel contenitore per il ghiaccio ha uno scopo ben preciso. In pratica, questo semplice gesto ha come obiettivo quello di congelare l’olio ed il basilico, in modo tale da avere un delizioso condimento sempre pronto all’uso. Inoltre, questa particolare tecnica permette di conservare l’erba aromatica più a lungo. Sorprendente, non è vero?

basilico ghiaccio
Contenitore per il ghiaccio. Credits: Adobe

Ad ogni modo, esistono anche altri sistemi per far durare il basilico più a lungo. Per esempio, si possono lavare le sue foglie ed arrotolarle all’interno di un foglio di carta assorbente da mettere, poi, in un sacchetto salva freschezza. Successivamente, basterà riporre tutto in frigorifero ed il basilico si conserverà perfettamente per una decina di giorni. In alternativa, riempi un barattolo di vetro con dell’acqua e mettici dentro la piantina di basilico. Conservala, quindi, in un luogo fresco ed asciutto e durerà per una settimana. Ma ricordati di cambiare l’acqua ogni 3 giorni.

Ultime ricette

More Recipes Like This