Hai mai cucinato le seppie così? Un gusto intenso, tutti ti chiederanno il bis

Must Try

Quando pensiamo ai piatti a base di pesce la prima cosa che ci viene in mente è che siano difficili e complicati da realizzare, ma non è sempre così: cucina così le seppie, un gusto intenso e irresistibile, tutti ti chiederanno il bis!

Vogliamo sfatare il mito che riguarda le pietanze a base di pesce e di cui tutti si sono ormai convinti, ovvero che siano sempre di difficile preparazione. Oggi vi proponiamo una ricetta sfiziosa, stuzzicante, nutriente e saporita, entrerà subito nella lista dei piatti che preferite. Hai mai cucinato le seppie così? Un gusto intenso, tutti ti chiederanno il bis!

seppie
Tutti ti chiederanno il bis se cucinerai le seppie così: piatto gustoso e nutriente (credits adobe)

A volte rinunciamo a cucinare il pesce perché lascia in casa un odore non proprio piacevole. Se, però, proverete a fare come vi abbiamo consigliato, di questo problema non dovrete affatto preoccuparvi: ecco il rimedio della nonna.

Cucina così le seppie per un piatto gustosissimo di cui tutti vorranno fare il bis

Vediamo insieme gli ingredienti:

  • 600 grammi di seppie;
  • 500 grammi di piselli;
  • 150 grammi di pancetta;
  • 150 grammi di pelati;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • olio, sale, prezzemolo e aglio quanto basta.

Per prima cosa dedichiamoci a pulire le seppie, tagliamole a pezzetti e mettiamole da parte. In padella rosoliamo l’aglio con un filo d’olio, una volta dorato eliminiamolo e riversiamo le seppie a pezzetti. Lasciamo saltare pochi minuti e uniamo il vino bianco.

Una volta che il vino sarà sfumato aggiungiamo anche i pomodori che avremo schiacciato con una forchetta, se necessario allunghiamo con un po’ d’acqua, copriamo col coperchio e lasciamo cuocere.

piselli
Con piselli e pancetta sono un capolavoro (credits pixabey)

Intanto rosolate la pancetta in una padella antiaderente senza olio e sbollentate i piselli per cinque minuti al massimo in acqua che avrete salato. Scolateli e frullateli per ottenere una crema senza grumi e condite con sale e pepe.

Quando le seppie saranno cotte, mezz’ora dovrebbe bastare, lasciate assorbire parte del sugo e spegnete la fiamma. Disponete un coppino di crema di piselli al centro del piatte e riversate le seppie. Insaporite con la pancetta rosolata e controllate il sale, quindi spolverate con il prezzemolo fresco tritato. Degno di un grande ristorante!

Ultime ricette

More Recipes Like This